Il secondo momento migliore – Valentina Camerini

Titolo: Il secondo momento migliore
Autore: Camerini Valentina
Casa Editrice: Feltrinelli editore
Genere: Romanzo
Pagine: 288
Prezzo: € 16.00

Alberto, 17 anni, ben lontano dall’essere il figo del liceo, di colpo diventa celebre perché cade rovinosamente dopo aver scritto sui muri della scuola “Virginia ti amo” ma lei, bella “come Lara Croft” e fidanzata con uno sbruffone, non si curerà di lui fino a che Alberto non la conquisterà con la soluzione di un compito di matematica, ottenuta con una romantica effrazione. E in più Alberto, per la sua scellerata impresa, si becca una bella punizione: dovrà aiutare Emilio, detto Bronson, suo compagno di classe malato di cancro e studente svogliato a migliorare i suoi profitti scolastici. Quella che però nasce tra i due è un bellissima amicizia, fatta di complicità, leggerezza d’animo e un pizzico di follia.

I due ragazzi insieme attraverseranno serate alcoliche, teneri baci rubati, notti a studiare per la maturità, scontri con gli adulti, le prime scelte importanti, persino una fuga in giornata a Stoccolma. Alberto con l’aiuto di Emilio che, in un rovesciamento delle parti, finirà per essere lui quello che si prende cura dell’amico, riuscirà a conquistare il cuore di Virginia e maggiore sicurezza in se stesso. Bronson lo accompagnerà oltre l’estate eterna della maturità sino al trampolino delle prime decisioni del mondo adulto: aiuterà Alberto ad affrontare gli anni dell’università e trovare un lavoro in una piccola casa editrice (così che un giorno possa coronare il suo sogno di scrivere il romanzo della sua vita, per il quale ha accumulato taccuini scritti fitti, pieni dei pensieri e speranze che l’hanno accompagnato lungo la strada per diventare grande); aiuterà lui e Virginia a costruire e colorare il loro nido d’amore. Poi un giorno, assicuratosi che l’uno fosse saldo nelle braccia dell’altra, Bronson decide di partire per la Nuova Zelanda, dove potrà rifarsi una vita e curarsi con le terapie più all’avanguardia. E così i due fidanzati si trovano ad avanzare da soli verso la vita adulta e, senza il loro protettivo amico, dovranno sopravvivere alla straziante perdita di un bambino, cosa che minerà la serenità della loro coppia e li butterà dentro un lungo inverno del cuore. Solo quando Bronson tornerà a parlargli Alberto ritroverà il coraggio di costruirsi una vita a modo suo: con la donna che ama e realizzando il suo sogno di scrittore, fuggendo finalmente da un lavoro annichilente, per il quale era già sceso troppo a compromessi.

«Le cose molto belle lasciano conseguenze, esattamente come delle catastrofi restano le cicatrici». E proprio perché è così bello di questo libro restano le tracce addosso a lungo nella mente e nel cuore. Valentina Camerini scrive con un tratto lieve, ma appassionato, un libro che è un inno alla vita, alla caparbietà nel volersi conquistare i propri sogni, a lottare per le persone a cui senti di appartenere. Un romanzo allegro ma serio, leggero ma intenso: un viaggio oltre l’adolescenza verso l’essenza della vita, del suo momento migliore. Anzi, del suo secondo momento migliore: quello in cui rimescoliamo le carte e giochiamo una nuova partita con noi stessi.

0

Acquista subito

Giulia Taddeo

Nata a Pisa nel 1981, scorpione ascendente vergine, vive a Milano dove lavora all’ufficio stampa di RCS Libri, dopo 5 anni nel gruppo Mondadori. Sempre con lo smartphone in mano, quando non è per lavoro è per raccontare le cose che le piace leggere, ascoltare, vedere e assaggiare e tutto ciò che di buffo le capita. Il suo tumblr è clumsyjules.tumblr.com e su twitter è @giuliataddeo

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?