Ritrovo a Venezia per gli appassionati di Sherlock Holmes

Dal 12 al 14 ottobre duecento appassionati da Usa, Inghilterra, Canada, Australia, Giappone, Svizzera, Spagna, Francia piomberanno a Venezia riunendosi con i colleghi italiani per celebrare Sherlock Holmes e il venticinquesimo anniversario della associazione degli appassionati italiani, Uno studio in Holmes, oggi una delle piu’ quotate del mondo.

Sherlock Holmes, in effetti, non visito’ mai Venezia (per quel che si sa, dicono con aria grave gli esperti, ma c’e’ molto che non sappiamo di lui) ma lo fece Arthur Conan Doyle. Recentemente sono stati ritrovati album fotografici appartenuti allo scrittore inglese e studiando queste immagini dei primi del Novecento un manipolo di studiosi italiani ed inglesi ha riscoperto il lungo viaggio che lo porto’ in Italia e nella citta’ di San Marco, i luoghi che frequento’ e la loro storia: i risultati di questa ricerca e il volume che li raccoglie saranno presentati al pubblico.

Fonte: Adnkronos

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?