Ezio Raimondi vince il ‘Premio letterario Giuseppe Bonura’ di Avvenire

‘Avvenire’, quotidiano nazionale di ispirazione cattolica, in occasione del Salone Internazionale del Libro di Torino, assegna il ‘Premio letterario per la critica militante Giuseppe Bonura’, ormai arrivato alla terza edizione, a Ezio Raimondi, critico bolognese capace di unire la ricerca filologica e documentaria con la sperimentazione dei piu’ moderni metodi interpretativi. Il prestigioso riconoscimento verra’ consegnato giovedi’ 10 maggio alle ore 15.00 presso la Sala Rossa del Lingotto. In occasione della cerimonia di premiazione verra’ organizzata una tavola rotonda sul tema ‘Letteratura, ancora maestri?’, moderata da Giuseppe Lupo – Universita’ Cattolica del Sacro Cuore, alla quale interverranno Paola Mastrocola, Massimo Onofri e Davide Rondoni. La tavola rotonda sara’ introdotta da Roberto Righetto, giornalista di Avvenire e segretario del premio.

Fonte: Adnkronos

0

Ti potrebbero interessare...

Login