Spagna, focus sulle donne lettrici

È uscita a gennaio di quest’anno l’ultima versione dell’inchiesta annuale sulle abitudini di lettura e di acquisto di libri in Spagna. Con alcune modifiche rispetto agli anni precedenti – che riguardano ad esempio il calcolo della lettura digitale piuttosto che la distinzione tra lettura nel tempo libero e lettura per motivi scolastici o lavorativi – lo studio mira ad offrire una panoramica quanto più esaustiva possibile su tutti gli aspetti riguardanti la lettura degli spagnoli. Ma cosa emerge da quest’ultima edizione?
Niente di nuovo rispetto agli anni precedenti. La lettura di libri continua a crescere, a piccoli punti percentuali, e si attesta nel 2011 al 61,4% (rispetto al 60,3% del 2010). Sul totale (calcolato prendendo come base la popolazione maggiore di 14 anni e considerando tutte le persone che hanno letto almento una volta in tre mesi), il 57,9% sono lettori nel tempo libero mentre il 20,1% lettori per motivi di studio o lavoro.
Ma è importante soprattutto notare, ancora una volta, che le donne leggono in assoluto molto più degli uomini, mantenendo una predominanza che ormai dura da diversi anni (come del resto accade in Italia). Nel 2011 le donne lettrici erano il 65,1% della popolazione, contro il 57,7% degli uomini. Inoltre, se le lettrici nel tempo libero sono di più rispetto agli uomini (62,2% contro 53,5%), quelle che leggono per motivi di studio o di lavoro sono tante quante i maschi (20% contro 20,3%), proprio ad indicare che la lettura delle donne è una lettura effettuata per piacere, per svago, una pratica culturale vera e propria di per sé non percepita come obbligatoria.

Tratto dall’articolo di L. Barbisan, AIE

0

Ti potrebbero interessare...

  • Sonia

    Buongiorno, leggo di media almeno due romanzi e due saggi al mese. Ad Aprile sono stata fortunata, ho letto un romanzo ed un saggio dello stesso autore, il dott. Michele Allegri. Ha pubblicato due e-books su Amazon, il primo è “identità perduta”, il secondo è “mangiare senza ingrassare”.
    Sonia

Login

Lost your password?