Premio di Narrativa Palacento 2013: la vincitrice e gli altri finalisti

Domenica 1 dicembre si è tenuta, presso la Sala delle Feste, la premiazione del concorso di Narrativa Palacento 2013. Il Premio di Narrativa Palacento è stato ideato dalla Direzione del Grand Hotel Palace in collaborazione con l’Associazione Amici di Piero Chiara per festeggiare il centenario dell’hotel.

La vincitrice è Erica Adale, di Varese, con il racconto SUITE 303, sogni incontri e misteri di una notte liberty…. Un racconto misterioso in cui la protagonista, cameriera del Grand Hotel, non sa resistere alla tentazione di intrufolarsi nella SUITE 303 e indossare splendidi gioielli di nobili signore. Ha vinto un week end al Palace in junior suite con cena a lume di candela. La seconda classificata è Stefania Scianatico, di Varese, con L’ultimo arrivederci, un appuntamento tra due amiche al Palace Hotel si rivela essere un incontro insolito. Al terzo posto si è classificato Ivan Sergio Castellani, di Monza, con Cinque lettere, in cui personaggi molto diversi tra loro condividono una notte speciale all’antico hotel liberty. Il quarto classificato è Mattia Bertoldi, di Lugano, con La notte brava dei Dashand Slash, una band rock spericolata viene ospitata per una notte al terzo piano del Grand Hotel creando alquanto scompiglio. Al quinto posto Arianna Parsi, di Domodossola, con Passione alternata alla 303, una notte di mistero, passione, lampi e fulmini nella suite 303.

Il concorso era riservato a cittadini italiani e della Svizzera italiana dai 20 anni in su e dovevano realizzare un racconto originale e inedito, dal titolo “SUITE 303 sogni incontri e misteri di una notte liberty al Grand Hotel Palace Varese”. La giuria tecnica, che ha selezionato 5 finalisti tra gli 85 racconti pervenuti, era composta da Romano Oldrini (Presidente dell’Associazione Amici di Piero Chiara), Diego Pisati (giornalista de La Prealpina e scrittore), Guido Torri (Vice Direttore del Palace Grand Hotel), Valeria Bevilacqua (giornalista Rai) e Raffaella Serini (giornalista per Vanity Fair). La premiazione è stata condotta da Guido Torri, Diego Pisati e Bambi Lazzati. Inoltre è avvenuta la presentazione del volume Palacento 1913-2013, edito da Maggioli Editore – ed. politecnica, a cura di Angela Baila e Anna Antani del dipartimento di design del Politecnico di Milano. Un’edizione bilingue, italiano e inglese, divisa in due parti: una storica, dedicata all’architettura liberty del Grand Hotel, e l’altra contenente i 5 racconti finalisti del Premio di Narrativa Palacento.

0

Ti potrebbero interessare...

Login