Pagine da Chef – Tu come lo fai?

Titolo: Tu come lo fai? I tuoi piatti preferiti in più di 100 ricette dello chef
Autore: Borghese Alessandro
Casa Editrice: Mondadori editore
Genere: ricettario
Prezzo: 15.90 €

Perché leggere questo libro: L’energia e la simpatia di Alessandro Borghese trapelano da ogni sua creazione culinaria; ogni ricetta dà l’idea di un impatto forte, sia visivo che gustativo, esattamente come chi le ha create.

Voto: 3 padelle

 

Il libro è suddiviso in 11 capitoli, ognuno caratterizzato da eventi di quotidianità che accompagnano la vita dello chef come: Suocera saggia fa buon brodo, libero di giocare, barbeque, i love you!, fritterrimo!, quando il frigo piange e altri ancora, tutti da leggere e provare.

Si tratta di una raccolta di ricette accompagnate da fotografie di alcuni dei piatti presentati, ma anche di frangenti di vita privata dello chef. Per alcune, quelle più laboriose, vi è un consiglio sulla musica da ascoltare mentre le si prepara, e riguardo alla degustazione di vino o birra che più si addicono al piatto.

Un capitolo interessante è: Help! nel quale lo chef  ha raccolto le domande piú frequenti che gli vengono poste sui social network o per strada dalle persone e dà a tutti una risposta con dei piccoli suggerimenti.

Ricetta: Il mio casatiello

Ingredienti per una tortiera: 600 gr di farina 00, 400 ml di acqua tiepida, 120 gr di strutto, 7 gr di lievito di birra disidratato, 10 gr di sale, 5 gr di zucchero, pepe qb.

Per la farcitura: 100 gr di salame a cubetti, 120 gr di pancetta a cubetti, 100 gr di provolone dolce a cubetti, 100 gr di parmigiano a scaglie, 80 gr di pecorino a scaglie e 5 uova sode.

Preparazione: cottura 15 minuti a 160 gradi – un’ora a 180 gradi

Procedimento: Mescolare insieme farina, lievito, sale e zucchero. Aggiungere lo strutto, il pepe e acqua tiepida in modo da poter lavorare – in modo molto vigoroso –  l’impasto che deve risultare compatto e liscio. Farlo riposare in un luogo fresco, coperto da un panno, fino a quando non sarà raddoppiato di volume. Trascorso il tempo, mettere a parte un pugno di impasto. Stendere il rimanente con le mani fino ad ottenere lo spessore di un cm; aggiungere il salame, la pancetta, il provolone, pecorino e parmigiano; arrotolare il tutto nel modo piú stretto possibile dal lato lungo e sistemare in uno stampo da ciambella. Lasciar lievitare per circa 2 ore quindi, ad intervalli regolari, aggiungere sopra le uova sode con il guscio e fermarle con delle striscioline incrociate fatte con la pasta che si era tenuta da parte. Cuocere in forno già caldo a 160 gradi per 15 minuti, poi alzare la temperatura a 170-180°  per un’ora. Servire tiepido.

 

0

Acquista subito

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?