ASTROTREND D’AUTORE: 7 – 13 maggio

Virginia_Woolf

….. Leggi le previsioni e scopri il segno Bestseller della settimana con il suo autore!

 

SEGNO BESTSELLER DELLA SETTIMANA: ACQUARIO

COME VIRIGINIA WOOLF: “Eppure l’unica vita eccitante è quella immaginaria. Appena metto in moto le rotelle nella mia testa non ho più molto bisogno di soldi o di vestiti”.

 

ARIETE: buone la Luna e Venere con passioni, accenti d’amore e apostrofi rosa che esaltano le coppie e i single in caccia. Cattivi, invece, Marte e Saturno fustigatori imperterriti di sogni e ambizioni, rigidi tutori della virtù che vi sfugge, mentre ancora sperate nella salvezza di un vizio. Intanto Urano è sulla linea di confine, pronto a lasciare il timone delle vostre tempeste, di quel naufragar ben poco dolce che ha accompagnato i vostri ultimi mesi, forse anni, di cambiamenti, cadute e inaspettate risalite al vertice. Interessanti le giornate di lunedì e martedì, soprattutto per progetti, amicizie, brainstorming creativi. Puntate sulla coralità del lavoro di squadra, nonostante il vostro ben noto individualismo, ne ricaverete benefici. Weekend con la Luna nel segno che accende intuizioni e voglia di introspezione. Genere della settimana: romanzo corale.

 

TORO: Sole nel segno, Marte e Saturno positivi, Urano in arrivo, quel che vi attende è un cocktail di rime e promesse, di vento e pagine che girano come vortici di attese. Stanziali e tradizionalmente conservatori, la vita adesso vi vuole, però, abili destrieri pronti alle partenze, anche improvvise. Riscoprirete il gusto della vita, oltre i bicchieri di vino che amate, oltre il senso delle parole tonde con cui vi piace giocare. Attenzione a lunedì e martedì, giorni un po’ nervosi per via della Luna storta che crea qualche tensione sul lavoro o mancati chiarimenti, che da tempo aspettate, con capi e colleghi. Decisamente interessanti invece le giornate tra mercoledì e venerdì con un nuovo giro di Luna che assorbe i contrasti e accende dialoghi vivi, fuori e dentro la scena. L’amore non è in cima al capitolo dei vostri pensieri e forse nel weekend di riflessioni che vi attende farete qualche valutazione in proposito. Genere della settimana: narrativa contemporanea.

 

GEMELLI: Luna di viaggio e Venere nel segno! Adesso è il piacere che vi interessa, il relax, la vita mondana tra corsivi ed eleganza di destino in vocali e ridondanze. Il lavoro con le sue ambizioni e fatiche può attendere un altro giro di cielo, e se proprio c’è tanto da fare, meglio farlo in fretta, scrivere l’indice, i titoli dei capitoli e non pensarci più. Buone le giornate di lunedì e martedì per brevi o lunghi spostamenti, incontri, esotismi, contatti col lontano geografico e mentale. Decisamente più tesi tra mercoledì e venerdì dovrete fare i conti con qualche nota amara, nervosa, o banalmente insipida che appiattisce le maiuscole e svilisce le minuscole. Ripresa certa nel weekend grazie al vostro fascino pieno di gioventù, al sorriso brillante e all’amore che vi danza intorno come l’ape al fiore. Datevi alla passione. Genere della settimana: romanzo d’amore.

 

CANCRO: incipit nervoso. Permangono inalterate le controversie celesti con Mercurio, Marte, Saturno, Urano e Plutone, sebbene in via di risoluzione. La tentazione è quella di strappare pagine e cancellare interi periodi per ricominciare tutto daccapo, ma fate in modo che questa vostra furia emotiva non vi porti a perdere per strada pezzi magistrali e parole d’autore. Insomma, una revisione è senz’altro necessaria, ma alcune cose possono, anzi devono essere salvate perché costituiranno il ponte d’inchiostro d’oro verso il futuro che verrà. Giornate buone per rimettere ordine seguendo nuovi tracciati e intuizioni laboriose, saranno quelle da mercoledì a venerdì. L’amore è un po’ così, un po’ vocale, un po’ consonante, senza rime baciate o fervori sillabici. Accontentatevi di quel che avete, soprattutto nel weekend da dedicare, per altro, maggiormente al lavoro. Genere della settimana: romanzo di formazione.

 

LEONE: prologo con Sole e Luna contrari che gufano sulle vostre speranze di mediazione. Fino a martedì scordatevi accordi, riappacificazioni, schiarite d’inchiostro. Le sillabe uncinate di inizio settimana saranno, però, arginate da una netta ripresa grazie all’apporto proficuo di Mercurio e Venere favorevoli: la brillante e colta dialettica di cui siete capaci e il vostro innegabile fascino da corsivo nobile ed elegante d’altri tempi, vi faranno recuperare punti e onore, nel lavoro, ma soprattutto in amore. I sentimenti adesso sono vortici di complicità e consonanze, poca passione fisica forse, ma grande intesa mentale, utile ad avere appoggio e consiglio da parte di chi, infondo, tifa per voi e desidera sinceramente il vostro successo. Grande weekend con un fresco respiro di Luna che illumina d’immenso soprattutto chi ha in progetto di viaggiare. Genere della settimana: narrativa brillante.   

 

VERGINE: Sole, Marte, Saturno, Giove, Plutone favorevoli, ma Venere e Luna balorde in questa settimana di rime e refusi. Il cuore, si sa, è uno zingaro e va come diceva una vecchia canzone, e tenerlo a bada tra mercoledì e venerdì sarà un’impresa anche per voi, i supercontrollori dello Zodiaco. Possibili nostalgie, ripensamenti, dubbi, inchiostro sparso tra sillabe rotte e vocali perdute. Non è un momento topico per l’amore, e le crisi in corso potrebbero sfociare in pause di riflessione o in amare discussioni. Meglio dedicarsi al lavoro dove potete senz’altro dare il meglio di voi unendo la vostra ben nota capacità programmatica e organizzativa a guizzi immaginifici niente male. Attenzione agli investimenti e alle spese specialmente nel weekend che potrebbe essere parecchio dispendioso. Genere della settimana: narrativa contemporanea.

 

BILANCIA: sostenuti da Luna e Venere potrete godere di un incipit di forza che se anche sfida le vostre ragioni professionali ed economiche, vi ammorbidisce il cuore. Marte e Saturno restano contrari, come una sillaba in direzione ostinata e contraria che tenta in tutti i modi di ostacolare i cambiamenti letterari che avete in mente di attuare per altro richiesti, a gran voce, da Urano. Entro martedì potreste chiudere qualche accordo informale interessante e recuperare un amore o un’amicizia che vi tornerà utile nel prossimo futuro. Siete il segno dello stile non fatevi trascinare in inutili polemiche, bypassate le provocazioni, comprate una vocale e rilanciatela sul mercato alfabetico a prezzo maggiorato. Infondo giocare d’astuzia è molto più conveniente che affrontare di petto le questioni sospese, specialmente se non siete Arieti. Weekend nervoso. Genere della settimana: politica internazionale.

 

SCORPIONE: Sole e Luna scostanti in questo incipit di settimana di prosa corposa e, a tratti, pesante. Tirate fuori la vostra abilità di manipolatori dell’invisibile, fiutate energie e umori altrui, giocate di rimpallo con sillabe e psicologia. Dovete stare un passo più avanti degli altri, prevenire le mosse come in una partita a scacchi. Siate strateghi e pensatori e vedrete che tra mercoledì e venerdì, con un nuovo, splendido giro di Luna, tornerete padroni delle vostre ambizioni e dei vostri successi. L’amore è un po’ un tormento, un ritornare su cose accadute o su ansie future. Siete incerti e forse fareste meglio, per ora, a pensare ad altro. Giove è favorevole alle finanze, ma Mercurio vi impone un calendario quotidiano delle spese ultimamente parecchio fuori misura. Weekend di intrighi e misteri anche solo letterari, oppure giocate con le ombre cinesi. Genere della settimana: psicologia e affini.

 

SAGITTARIO: maschere d’amore e vocali di speranza in questo navigar del cuore tra puntini sospesi. Venere è contraria, come il vento in certi giorni, ma passerà perché il resto del cielo è quasi limpido. L’amore non è, al momento, argomento di interesse. Concentratevi sul vile denaro, invece. Detto così, pare brutto, ma le vostre idee finanziarie in questo momento sono buone grazie ai servigi dell’alato Mercurio, quindi perché lasciar passare il treno? Il resto è lavoro e fatica quotidiana, attesa della libertà, speranza di viaggio. Vorreste dare un colpo agli assetti precostituiti, cambiare il lento tedio delle cose, superare d’un balzo, armati di frecce e consonanti, la noia. Tra mercoledì e venerdì, però, soffrirete un po’ di nervi. Puntate al weekend di grande ripresa, anche fisica, perfetto per attività creative e ricreative. Genere della settimana: economia e finanza.

 

CAPRICORNO: Sole favorevole, Marte, Saturno e Plutone nel segno, Luna serena a tratti, Venere neutra. Qui si tratta di vincere sfide aperte, imporsi con la forza della propria presenza, lasciare che l’amore viva della sua quotidianità un po’ soffocata tra le righe, senza aspettarsi, al momento, effetti speciali. L’importante è avanzare, tra un sogno e una rinuncia, attendere la rivoluzione di Urano, un impeto di sillabe e capitoli nuovi nella vostra vita sempre così strategicamente programmata. Infondo questi brividi letterari vi esaltano il cuore spesso soffocato da responsabilità e incombenze vostre e altrui. Buone le giornate tra mercoledì e venerdì, specialmente per i dialoghi fuori e dentro la scena, gli accordi, gli scambi intellettuali, i consigli dati e ricevuti. Non fate orecchie da mercante. Weekend di dissidi in famiglia.  Genere della settimana: romanzo esistenziale.

 

ACQUARIO – SEGNO BESTSELLER:  Luna nel segno, Venere in splendido aspetto, Mercurio favorevole e Urano ancora amico. Un incipit col botto, tra inchiostro simpatico e parole d’autore, nel fluido scorrere di una scrittura piena d’innovazione e futuro. Godetevi l’amore e i piaceri, date spazio agli amici, agli affetti, alle passioni. Fate gioco di squadra e soggiogate tutti col vostro fascino insuperabile in questa settimana di primavera del cuore. Azzardate qualche acquisto in più, toglietevi sfizi, comprate vocali, consonanti, anche l’intero alfabeto se volete esagerare: tutto vi sarà concesso. Prendete sillabe e sogni, punti e virgole, titoli e note: shakerate gli ingredienti e fate proposte a chi amate e nel lavoro, nessuno potrà dirvi di no. Weekend goliardico di chiacchiere, mondanità, eventi d’arte: fate pure i presenzialisti. Genere della settimana: narrativa epica.

 

PESCI: Luna tra segno e sogni, Venere bizzarra, Sole, Marte, Giove e Saturno positivi. La vostra fantasia è accesa, ma la mente è impigliata tra le righe del cuore. Siete in uno dei vostri trip nostalgico-romantici tra swing di ritorno e futuri impossibili. Sarebbe tutto perfetto, o quasi, se non foste così ostinatamente attaccati alle vostre visioni d’amore. Non è il momento di risolvere crisi, tentare conquiste audaci, buttarsi senza paracadute in un nuovo libro dalla trama incerta. Ragionate, non rispondete di pancia, la pancia potrebbe sbagliare stavolta. Giornate emotivamente forti quelle tra mercoledì e venerdì: attenti a non rivangare situazioni del passato difficili, ma ormai risolte. Che senso potrebbe avere tirarvi dietro ancora delle zavorre? Guardate avanti, lavorate, date forma all’immaginazione, mettete un punto a capo se necessario: è l’ora della concretezza. Weekend di paesaggi, bellezza e fotografie. Genere della settimana: libro illustrato.

 

 

 

 

 

1
Elena Cartotto

Curiosa e ironica mi piace andare fuori dai sentieri battuti, nei libri come nella vita. Se dovessi scegliere un titolo per raccontare la mia storia sarebbe sicuramente “Un indovino mi disse” di Tiziano Terzani. Il mio eroe letterario è Sherlock Holmes, l’autore con cui andrei a cena Oscar Wilde e i miei miti storici Gesù di Nazareth e Socrate. Sono un’idealista che ancora si scalda su alcuni temi sociali come dignità umana, libertà, lavoro e giustizia. Le mie passioni sono l’astrologia, la psicologia, il paranormale, la spiritualità e la musica che ci salva da noi stessi, ogni giorno. Per dirla con Vecchioni: “Ho combattuto il cuore dei mulini a vento, insieme ad un vecchio pazzo che si crede me….”.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?