Salone del Libro – Vincitori del Contest Create24: progetti del domani, oggi

Vincitori per la cateoria YOUNG col progetto Koala: Alessandro Promio, Paolo Data, Geraldo De Oliveira, (e nella foto manca Dario Catto)

La sfida di Digitalfestival ha decisamente dato i suoi frutti: il loro Contest Create24 ‘il libro del futuro’, chiedeva ai propri partecipanti di pensare un progetto che creasse legami fra spazi digitali editoria, in sole 24 ore. E al Salone del Libro ne vediamo i risultati.

I primi vincitori a parlare sono del team avanzato. Consci che creare un libro pieni di link e rimandi sia dispersivo, poiché toglie potenza a all’esperienza di lettura, hanno progettato Note a Margine, supplemento editoriale che permette di riportare luoghi, sensazioni, istruzioni per l’uso del libro che possono essere letti prima e che arricchiscono il testo riportando l’esperienza

Uno sguardo ai più piccoli, lettori del domani, ci viene dato dal progetto da un altro team PRO con ABCDigitali: si tratta di un’applicazione che può essere scaricata e attraverso la Reatà Aumentata permette di vedere i disegni del libro in 3D, con anche effetti sonori, parole.

Quante volte poi ci è capitato di riprendere in mano un libro dopo giorni e non riuscire più a ricordare cosa avevamo letto?

Per fortuna per noi c’è il progetto Koala con un segnalibro creato in grafene, un materiale innovativo sottilissimo, con cui si potrà rilevare il punto di lettura a cui si è arrivati e avere contenuti aggiuntivi: riassunti, informazioni, consigli di lettori o case editrici si ‘attacca’ al libri digitale come un segnalibro. Il team che l’ha progettato appartiene alla fascia di partecipanti più giovani in assoluto, tutti ventenni, che nei prossimi mesi vedranno realizzare il proprio progetto insieme a quello delle altre squadre vincitrici.

0

Ti potrebbero interessare...

Login