Pagine da Chef – Insolito muffin. Tante idee per usare lo stampo da muffin in modo creativo

Titolo: Insolito muffin. Tante idee per usare lo stampo da muffin in modo creativo.
Autore: Evans Laurel
Casa Editrice: Gribaudo
Genere: ricettario
Prezzo: 14.90 €

Perché leggere questo libro: per trovare tante interessanti e golose idee per usare in modo nuovo e creativo lo stampo per i muffin.

Voto:  4 padelle  (4/5)

 

Tutti amiamo i muffin e non perdiamo occasione di realizzarli, ma la novità che viene suggerita da questo libro è la possibilità di poter usare in modo diverso e creativo lo stampo da muffin.

Ad accompagnarci in questo viaggio alla ricerca di nuove ricette non può che essere Laurel Evans che si definisce con orgoglio texana di settima generazione e che conosciamo molto bene in Italia grazie alle sue attività di apprezzata blogger, affermata docente di cucina, amata autrice di libri e volto televisivo ormai noto nel nostro Paese. Come lei stessa racconta, nell’introduzione del libro, era un po’ stufa dei classici muffin che si trovano ovunque e ormai si assomigliano tutti. Si è quindi chiesta perché non cercare di sfruttare al massimo uno strumento fantastico e spesso sottovalutato che è lo stampo per fare i muffin. Sono nate così 60 curiose e originali ricette, dolci e salate, che sapranno conquistare i palati di tutti.

Il libro è diviso in quattro sezioni precedute da alcune preziose informazioni sugli strumenti e gli ingredienti da usare e qualche trucchetto per realizzare al meglio le proprie ricette. Ricordiamo per esempio che le teglie da muffin standard possono avere 6 o 12 formine, ma esistono anche le teglie mini con 12 o 24 formine più piccole. Non dimentichiamo le teglie in metallo o allumino, ma anche in silicone e quelle in ceramica che sono monoporzione. Si possono usare inoltre quelle colorate di carta, molto pratiche perché usa e getta. Una volta scelta quella che fa al caso nostro si può iniziare a preparare la ricetta desiderata. In ognuna vengono indicati, oltre agli ingredienti, il tempo richiesto per la realizzazione, la difficoltà e quanti muffin si potranno ottenere con ogni specifica ricetta.

Partiamo con Colazione & brunch che ci conquista subito con i bacon and egg cups a base di pancarrè, uova e pancetta, i cestini di pancake, i donut muffin, i mitici hashbrown cups a base di patate e formaggio e i pop-overs, una sorta di mini pansoufflé. Tra le altre ricette non possono mancare i french toast in versione muffin, ma ne troverete molte altre.

Continuiamo con le Idee salate, una delle sezioni più ricche che inizia con Caesar Salad su cialde di parmigiano reggiano, non dimentica i cupcake di polpettone o quelli alle zucchine e feta o i cestini di gamberi piccanti al lime, solo per citarne alcune….

La terza sezione è dedicata a Qualcosa di dolce e ci regala le squisite tortine di mele, le mincheesecake e le tortine di nocciole allo sciroppo d’acero o quelle di meringa morbida al limone. Lasciamo a voi scoprire tutte le altre. Non rimarrete delusi!

E infine, per chi non sa rinunciare ai grandi classici, ecco una sezione chiamata Soliti Muffin nella quale non possono mancare, tra gli altri, quelli al cioccolato, ai mirtilli, alle carote e al limone e semi di papavero.

Basta poco per lasciar correre la propria immaginazione e realizzare ricette gustose per stupire amici e parenti, adatte per grandi e bambini, ideali per un brunch, ma anche per una merenda da portare a scuola o una cena speciale.

Per concludere segnaliamo le bellissime e invitanti foto che corredano il libro realizzate da Emilio Scotti, marito di Laurel Evans, che ci regala un’atmosfera creativa, rustica e così coinvolgente che saprà conquistare tutti i palati facendo venire subito voglia di provare a cucinare. Ognuno di noi troverà così il suo nuovo e insolito muffin preferito.

Nel frattempo vi suggeriamo come preparare questi facili e rapidi:

MUFFIN DI ZUCCHINE E FETA

10 muffin – 25 minuti tempo richiesto – difficoltà bassa.

250 g di farina

2 cucchiaini di erba cipollina tritata

2 cucchiaini di basilico tritato

25 g di parmigiano reggiano grattugiato

100 g di feta

1 cucchiaino di sale

2 cucchiaini di lievito in polvere per torte salate

1/2 cucchiaino di bicarbonato

2 cucchiaini di zucchero

2 uova

80 ml di olio extravergine di oliva

120 ml di latte

120 g di yogurt magro

1 zucchina (circa 275 g)

1 cucchiaino di scorza di limone grattugiato e non trattato

Scaldare il forno a 200° C. In una ciotola capiente unire la farina, le erbe aromatiche, il parmigiano reggiano, la feta tagliata a cubetti, sale, lievito, bicarbonato, zucchero e mescolare bene. In un’altra ciotola sbattere le uova, poi aggiungere l’olio, latte, yogurt e mescolare bene. Unire quindi la zucchina grattugiata e la scorza di limone. Incorporare delicatamente il composto con le uova agli ingredienti secchi finché non saranno appena amalgamati. Non mescolare troppo. Riempire gli stampini con il composto fino a 2/3 e cuocere nel forno già caldo per 18/20 minuti o finché non saranno ben dorati. Lasciarli intiepidire nello stampo per qualche minuto prima di servire.

 

0

Acquista subito

Sono appassionata di libri e di cucina fin da piccola. Sono in particolare golosa di dolci e mi diverto a cercare nuove e gustose ricette su libri, giornali e soprattutto durante i miei viaggi. Appena riesco mi cimento in nuove sperimentazioni usando amici, colleghi e parenti come cavie. Alla fine sembrano contenti. Immaginate la mia gioia quando ho avuto la possibilità di dare sfogo alle mie passioni collaborando per la rubrica di cucina degli Amanti dei libri!

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?