Libreria degli Scrittori: salviamo i libri dimenticati

libreria scrE’ online il sito della libreria degli scrittori, questo non è il solito sito dedicato al mondo dell’editoria è un luogo quasi sacro dove potrete trovare tutti i libri che, per un motivo o per l’altro, sono andati persi o distrutti.

Questo è l’obbiettivo che ha spinto la piattaforma digitale Bookrepublic e l’agenzia letteraria Grandi & Associati insieme a Oliviero Ponte di Pino: rilanciare tutti quei volumi che sono andati perduti e renderli disponibili per i lettori, sia in versione cartacea che ebook.

Tanti sono i motivi che spingono un libro verso il dimenticatoio, il macero, l’uscita dal catalogo, i diritti scaduti, nessuna ristampa e molto semplicemente perché nessuno li cerca ma anche cercandoli nessuno li trova.

Oliviero Ponte di Pino occupa il ruolo di direttore di questa libreria virtuale e spiega: “È uno spazio in cui si possono incontrare scrittori e lettori, per scambiarsi consigli e pareri e condividere le loro passioni. Vuole diventare un luogo dedicato a chi ama i libri, a prescindere da generi e categorie editoriali; l’unico criterio che cerchiamo di seguire è la qualità e l’interesse dei testi, sia di saggistica sia di narrativa

Il nome dell’iniziativa, Libreria degli Scrittori, ha radici molto profonde. Siamo in Russia, nella Mosca del primo ventennio del ‘900, un periodo in cui le attività editoriali sono bloccate a causa della censura bolscevica e dell’inflazione che porta i prezzi alle stelle. Un gruppo di intellettuali e di scrittori decidono di aprire ùuna Libreria degli Scrittori per permettere ai libri di ritornare a circolare.

Tutto parte da qui, dall’avventura di alcuni russi e dalla volontà oggi di non vedere la nostra storia, e di conseguenza la nostra identità personale, scivolarci via tra le dita come se non fosse mai esistita.

Il sito è aperto da pochi giorni e potete trovarlo all’indirizzo www.libreriadegliscrittori.it, se non volete perdervi niente vi consigliamo di farci un salto!

0

Ti potrebbero interessare...

Login