Intervista su Dio – Camillo Ruini e Andrea Galli

Titolo: Intervista su Dio

Autore: Camillo Ruini – Andrea Galli

Editore: Mondadori

Genere: saggio

Anno di pubblicazione: 2012

Pagine: 277

Prezzo: 18.50 euro

Non è un libro da leggere a letto prima di addormentarsi quello scritto dal cardinale Camillo Ruini, già vicario di Papa Giovanni Paolo II, intervistato dal giornalista di “Avvenire” Andrea Galli. Non tanto la lunghezza del saggio, quanto piuttosto la densità e la profondità dei concetti espressi dall’autore consigliano una lettura attenta e approfondita. Azzeccata anche la scelta di redigere il libro secondo la classica intervista botta e risposta, che consente al lettore una maggiore facilità ad entrare nei tanti argomenti spirituali e teologici affrontati da Ruini.

E’ un saggio non solo sulla fede ma anche sulla ragione, perché questi due concetti non sono antitetici tra loro. Non mancano i temi scottanti, che l’autore non elude di certo, compresi gli argomenti dove i nervi scoperti, sia nella chiesa sia nella società, abbondano, a partire dalla questione dell’esistenza di Dio e da ruolo del Male.

Un libro su Dio, osservato da ogni punto di vista, che può interessare i credenti, ma anche coloro che la fede l’hanno smarrita, la stanno cercando oppure non l’hanno mai avuta.

Ruini con schiettezza parla di tutto: della fede spesso debole di oggi, di come incontrare Dio nella quotidianità e nella semplicità, della libertà degli uomini. “La scelta di credere in Dio è razionalmente motivata, assai meglio della scelta opposta e le due vie della ragione e della fede sono complementari: la prima apre l’accesso a Dio di tutti, non solo ai credenti, la seconda ci illumina sull’atteggiamento di Dio verso di noi, che per la sola ragione rimane una domanda a cui è difficile rispondere” (pag. 257).

      

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?