ASTROTREND D’AUTORE: 19 – 25 marzo

Thomas Mann….. Leggi le previsioni e scopri il segno Bestseller della settimana con il suo autore!

 

SEGNO BESTSELLER DELLA SETTIMANA: GEMELLI

COME THOMAS MANN: “Io sto tra due mondi, di cui nessuno è il mio, e per questo la mia vita è un po’ difficile”.

 

ARIETE: incipit di primavera con il Sole, a giorni, nel segno ad illuminare il vostro compleanno e le vostre incredibili storie tra trame d’avventura e finali a sorpresa. La Luna di lunedì vi regala un’apertura intrigante con un bel titolo ricco di emozioni. Mercurio e Venere alzano le vostre quotazioni finanziarie e amorose: è il momento di osare nei sentimenti e anche negli investimenti. È possibile che Saturno con Marte contrario possano spingervi verso una revisione di bozze totale delle vostre basi affettive e professionali. È iniziato un periodo intenso, ma sfidante in cui forse sarete chiamati a scegliere se restare ancorati a qualcosa di sicuro, ma vecchio, o se buttarvi con struggimento di sillabe e tanta buona volontà verso nuove esperienze. Cominciate a fare le vostre valutazioni, ma senza essere precipitosi. Weekend nervoso, specialmente in famiglia. Genere della settimana: Meditazioni.

 

TORO: prologo interessante con una bella Luna nel segno che vi accompagnerà fino a mercoledì. Tra intuizioni e riflessioni importanti, Marte è finalmente arrivato a darvi manforte e questo caricherà non poco le vostre cartucce d’inchiostro: entusiasmo, energia, neologismi tra giochi di sillabe e d’accenti, saranno i vostri punti forti. Rinvigoriti dall’inverno tornerete a dare un’immagine di voi stessi vincente e affidabile. Forse alcune situazioni sia finanziarie che sentimentali non si sbloccheranno ancora, ma state certi che gli astri stanno costruendo  per voi ponti semantici e strade narrative nuove. A breve il gioco dialettico tra Saturno e Urano vi chiederà di rinnovarvi nella conservazione, ossia di essere capaci di voltare pagina senza cambiare libro. Sappiate ponderare con cura le informazioni che ricevete e le proposte che vi arriveranno. Weekend di chiacchiere ed eventi. Genere della settimana: libro inchiesta.

 

GEMELLI – SEGNO BESTSELLER: una Luna di gioia con Mercurio e Venere già positivi inaugura questa vostra settimana di sogni e rime baciate. Ritroverete equilibri e passioni grazie all’uscita di Marte dalla precedente posizione conflittuale: sentirete molta più fluidità nella vostra capacità di scrivere, narrare e di raccontarvi agli altri.  È possibile che, finalmente, riusciate a suggellare quegli accordi che fino a pochi giorni fa sembravano impossibili da raggiungere a causa di tensioni sottotraccia e discussioni esplicite. Siete al centro di interessi, di progetti, di possibili sponsorizzazioni del vostro lavoro, della vostra persona, delle vostre idee. Potete osare e chiedere di più: una promozione, un riconoscimento, un maggior riscontro economico alla vostra professionalità innovativa. L’amore viaggia sopra e sotto le righe, portando emozioni, sillabe e affinità elettive: lasciatevi coinvolgere da richiami amorosi e vocali appassionate, specialmente giovedì e venerdì con una splendida Luna nel segno. Weekend di fotografie e di shopping. Genere della settimana: romanzo d’amore.

 

CANCRO: un incipit classico, dantesco, per voi amanti della letteratura: “or incomincian le dolenti note”. Purtroppo se la Luna di lunedì sarà cattiva, ancora più impietosi questa settimana saranno Sole, Mercurio, Venere e Marte, tutti in marcia contro di voi insieme a Saturno, Urano e Plutone. Difficile sfuggire a qualche complicazione grammaticale, o ad un inaspettato refuso, ma vedrete che tra martedì e mercoledì riuscirete a cavarvela dando un colpo al cerchio e un altro alla botte. Vi sentite in sfida col mondo: Giove positivo vi porta espansione, abbondanza, possibilità di crescita, ma nell’abbondanza può nascondersi qualche insidia, forse un’erbaccia velenosa che cresce nel campo buono e rigoglioso. La parola d’ordine è potare, eliminare, andare all’essenza delle situazioni, ma anche dei cuori. Per vedere davvero cosa c’è in gioco dovrete trovare il coraggio di tagliare l’inutile, fossero anche legami importanti ma che avvertite chiaramente si stanno trascinando da tempo. Weekend di grandi intuizioni, quasi magiche, grazie alla Luna nel segno. Genere della settimana: romanzo horror.

 

LEONE: perdete Marte, ma trovate il Sole, come a dire che smarrite una virgola, ma guadagnate un punto. Buono l’incipit di lunedì con mezzo cielo a favore compresa una splendida Luna che vi farà sognare, viaggiare, entusiasmare. Non state fermi, muovetevi, se avete studi e scritti da elaborare e portare avanti con spirito di ricerca e abnegazione, dateci dentro perché il vostro cervello e la vostra capacità di apprendere sono davvero ad alto livello in questo momento. Stonati solo tra martedì e mercoledì per un rapido passaggio di Luna che lancia antemi in endecasillabi sul vostro umore proteso alla zuffa, da giovedì sarà tutta vita. Possibile qualche pensiero economico per Giove contrario che crea ritardi nei pagamenti, refusi in cifre, possibili multe. Infondo, però, che vi importa: avete l’amore e gli occhi del mondo di nuovo su di voi. Weekend riflessivo a caccia di belle citazioni. Genere della settimana: letteratura latina.

 

VERGINE: Sole e Marte escono dalla posizione conflittuale restituendo respiro e leggerezza alle pagine. Chiaramente il meglio deve ancora venire, giusto un paragrafo più in là con il fiorire della primavera e delle parole, ma qualcosa di buono ci sarà già in questa settimana borderline, di confine tra stagioni e pensieri. Tra martedì e mercoledì la splendida Luna promette viaggi e miraggi, punti e virgole, trame e intrighi, tutte belle cose che vi terranno vivi regalandovi nuove emozioni e voglia di sperimentare. Marte positivo aumenterà l’energia fisica, la carica erotica, il carisma personale riportando la passione in primo piano. Sono giorni di riorganizzazione e ottimizzazione delle risorse e voi che siete bravi a valutare e risparmiare, fare conti e investire, saprete formulare un piano di attacco perfetto che vi consenta di ottenere il massimo con il minimo sforzo. Attenzione solo alle giornate tra giovedì e venerdì un po’ tese per i troppi impegni sul lavoro. Il weekend fila liscio come un aforisma d’autore. Genere della settimana: aforismi.

 

BILANCIA: incipit complicato da disguidi letterari tra refusi in triplice copia e congiuntivi deviati. Colpa di Luna, Mercurio, Venere, Marte, Saturno, Plutone e Urano contrari e, a giorni, arriverà anche il Sole in posizione difficile. Chiudersi in casa in attesa che passi la tempesta non è una soluzione, meglio affrontare a viso aperto le sfide sapendo che, almeno per ora, non saranno vinte. Non è tempo di decisioni definitive, di accordi e mediazioni: cercate di non soffiare sul fuoco, confrontatevi se necessario, ma evitate le polemiche sterili. Tra giovedì e venerdì un nuovo soffio di Luna porterà un accento di leggerezza e forse la possibilità di spostamenti piacevoli e di incontri professionalmente significativi in ambienti stimolanti. Lasciate perdere l’amore, le dichiarazioni improvvisate, le scuse non richieste: gli affetti vi scivolano tra le dita, sfuggono come vocali in corsa, o semplicemente vi preoccupano. Weekend un po’ così, meglio lavorare o dedicarsi al bricolage. Genere della settimana: thriller.

 

SCORPIONE: prologo asfittico, privo di aperture, con la netta sensazione di girare intorno ai problemi senza trovare soluzioni e sillabe certe. Sentite la necessità di programmare, organizzare, ottimizzare tempi e risorse, essere operativi rispetto a tutti i “bla bla bla” che sentite da parte degli altri. Il nervosismo passerà giovedì e lì comincerete ad avvertire chiaramente la potente energia della combinata positiva Marte e Saturno che vi renderà dei veri caterpillar in questa primavera che verrà. Le ambizioni cresceranno e difficilmente darete spazio al cuore. È come se un’ansia realizzatrice vi divorasse impedendovi di concentrarvi su questioni diverse da quelle finalizzate all’espansione dei progetti che avete in testa. C’è un tempo per ogni cosa e questo è tempo di lavoro, di accordi, di pubbliche relazioni utili a rinvigorire commesse e finanze specialmente per i liberi professionisti. Buono il weekend d’accenti e lontananze suggestive: andate alla scoperta di nuovi territori urbani. Genere della settimana: urban fantasy.

 

SAGITTARIO: prefazione di grande respiro con Luna, Mercurio e Venere in prima linea a macinare sillabe e bei pensieri. Marte se ne è andato a cavallo di un sogno e vi ha lasciato ritagli di entusiasmo. Ora tocca mettere insieme i pezzi, le parole, i periodi e dare un senso alla pagina primaverile. È tempo di domande, di ricerca, di creazione, di passioni da scoprire. Siete ottimisti e volete godervi la vita, siete stanchi di correre e programmare, di pensare sempre prima al lavoro e agli interessi del gruppo. Ecco, volete tornare a vivere un po’ così, all’ombra di un corsivo, con i vostri amori a fare da margine.  Attenzione solo alle giornate di giovedì e venerdì con una Luna birichina che può indurre errori nei giudizi e rendere faticose le questioni burocratiche. Il resto è tutta vita, un concerto di accenti e apostrofi in rosa che potranno regalarvi un weekend esplosivo a due, lontano da sguardi indiscreti e da parole in ridondanza. Genere della settimana: romanzo sentimentale.

 

CAPRICORNO: incipit difficile con diversi pianeti contrari e tanta tensione tra vocali e  consonanti soprattutto in famiglia. Puntini sospesi, questioni irrisolte, cambiamenti inevitabili che probabilmente saranno utilissimi per voi, ma che ancora vi spaventano: ecco, tutto ciò farà da sfondo a questa settimana un po’ noir che, però vede l’ingresso di Marte nel vostro segno. L’energia dovrebbe tornare a livelli altissimi consentendovi un lavoro strategico, grazie a Saturno e Giove in buona posizione, sugli obiettivi a lunga scadenza. Buone le giornate di martedì e mercoledì con un giro di Luna che ribalta le ombre sottraendo alle righe maiuscole e grassetti. Funziona la professione, decisamente meno l’amore che vi vede, nel migliore dei casi, distratti da situazioni per voi al momento più rilevanti. Fate almeno sapere al partner che è nel vostro cuore, anche se non riuscite a dimostrarlo, altrimenti rischiate poi di trovarvi con una bomba in mano. Weekend malinconico a rischio di discussioni. Genere della settimana: romanzo noir.

 

ACQUARIO: prefazione incartata da qualche pensiero a ritroso: tra martedì e mercoledì una malinconica Luna riporterà a galla vocali e ricordi, imbarazzi perduti e congiuntivi dimenticati. Futuristi come siete, questa valanga di passato in sillabe vi lascerà un po’ storditi, anche perché Giove contrario vi rende poco ottimisti rispetto alla vostra solita natura. Da giovedì, però, riprenderete fiato grazie a tutti i pianeti veloci in ottimo aspetto: saprete fare squadra, gestire con intelligenza le pubbliche relazioni, concentrarvi su eventi, incontri, riunioni particolarmente difficili dove voi potrete emergere con un vostro ruolo chiave. È un momento buono per scrivere di progetti e memorie,  per seguire percorsi alternativi su carta che vi consentano di allineare il presente alle vostre migliori aspettative. La comunicazione funziona, anche quella con voi stessi, cercate di mettere ordine nel vostro cuore. Weekend di lavori casalinghi e di cambi di stagione negli armadi. Genere della settimana: comunicazione e marketing.

 

PESCI: notevole la capacità comunicativa, l’entusiasmo, la concretezza e perfino l’ispirazione finanziaria di questo titolo primaverile. Marte non è più contrario, il Sole, ancora per pochi giorni, è nel segno, il resto è voglia di fare, di dare forma ai pensieri e sostanza alle parole. Giove e Saturno continuano ad essere un inarrestabile traino. Per voi il tempo delle promesse, altrui s’intende, è finito, e quello che non vi è stato dato saprete prendervelo da soli con una determinazione che in genere non vi appartiene. Buone le giornate tra martedì e mercoledì che scivolano fluide tra immaginazioni d’avanguardia e narrazioni avvincenti. Più complicate le quarantotto ore che vi giocherete tra giovedì e venerdì con una Luna spocchiosa che promette subbugli in famiglia e il rischio che vi venga rinfacciato qualcosa. Non preoccupatevi recupererete tono e buonumore nel weekend tutto “amore, pane e fantasia”. Genere della settimana: narrativa contemporanea.

1
Elena Cartotto

Curiosa e ironica mi piace andare fuori dai sentieri battuti, nei libri come nella vita. Se dovessi scegliere un titolo per raccontare la mia storia sarebbe sicuramente “Un indovino mi disse” di Tiziano Terzani. Il mio eroe letterario è Sherlock Holmes, l’autore con cui andrei a cena Oscar Wilde e i miei miti storici Gesù di Nazareth e Socrate. Sono un’idealista che ancora si scalda su alcuni temi sociali come dignità umana, libertà, lavoro e giustizia. Le mie passioni sono l’astrologia, la psicologia, il paranormale, la spiritualità e la musica che ci salva da noi stessi, ogni giorno. Per dirla con Vecchioni: “Ho combattuto il cuore dei mulini a vento, insieme ad un vecchio pazzo che si crede me….”.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?