ASTROTREND D’AUTORE: 12 – 18 febbraio

….. Leggi le previsioni e scopri il segno Bestseller della settimana con il suo autore!

 

alessandro-bariccoSEGNO BESTSELLER DELLA SETTIMANA: ACQUARIO

COME ALESSANDRO BARICCO: “Ecco: lui non cercava mai di capire cos’era il mondo, ma, sempre, cosa stava per diventare il mondo”.

 

ARIETE: incipit puntuto con la voglia di fare i maestrini e di dare precisazioni non richieste. Forse tra lunedì o martedì, a causa della Luna storta, potreste innervosirvi e alienarvi qualche simpatia per la spinta alla polemica. Nulla di grave, però, perché il resto del cielo è azzurro pastello e invita ad un blando ottimismo, nonostante l’asprezza saturnina. La vostra capacità progettuale è ai massimi livelli e saprete sollecitare risposte, interesse, convergenza su obiettivi per voi fondamentali. Fate un indice, preparate una scaletta, datevi un tempo e vedrete che grazie all’apporto di Marte, prezioso alleato di questi giorni, saprete raggiungere come accenti fulminei la meta e la parola agognata. Giornate decisamente buone quelle fra mercoledì e giovedì in cui riuscirete a ristabilire l’equilibrio nei rapporti affettivi riscoprendo amicizie e passioni. Weekend di attività da fare in gruppo: non fate le virgole solitarie e saccenti e godetevi in compagnia la splendida Luna nel segno.  Genere della settimana: romanzo sociale.

 

TORO: prologo interessante all’interno di una settimana ancora parzialmente bloccata e noiosa. È come se la vostra strada letteraria fosse costellata di puntini sospesi che lasciano intendere tutto e niente. Cercate di dare il massimo fra lunedì e martedì perché la buona Luna potrà favorire intuizioni decisive per portare a termine prove di studio e lavori particolarmente complessi. Il lavoro è, forse, un tema delicato in questo momento: un po’ perché avete il fiato sul collo e vi sentite troppo responsabilizzati, un po’ perché dovete districarvi tra mille impegni anche familiari e il tempo da poter dedicare alla professione sembra drasticamente diminuito. Mercoledì e giovedì potrebbero essere giornate soffocanti in cui avrete la sensazione di soccombere sotto l’ultima riga. In realtà da venerdì ritornerete entusiasti e battaglieri pronti a risorgere dall’oltretomba delle metafore perdute: godetevi il weekend ricco di sorprese. Genere della settimana: romanzo di formazione. 

 

GEMELLI: settimana barbarica e felice in cui riuscire a tenervi calmi sarà un’impresa epica. Da un lato la grande positività di Sole e Mercurio vi stimola  ad una scrittura fluida, rapida, capace di cogliere segni e sogni. Pieni di input interessanti vi sentirete come foste in viaggio desiderosi di aprirvi al nuovo: altre persone, progetti, culture, modi di pensare. Dall’altro la contrarietà di Marte e Venere vi renderà impazienti trasformando ogni minimo ostacolo in una sorta di sfida personale col destino. Non fatevi trascinare nel nulla da una foga distruttiva che non vi rappresenta. Canalizzate l’energia, fate sport, movimento, oppure semplicemente camminate di più: l’importante sarà buttare fuori all’esterno la tensione. Giornate ricche di sviluppi letterari quelle di mercoledì e giovedì. Decisamente più critico il weekend con l’arrivo di un’onda planetaria anomala che potrebbe temporaneamente destabilizzarvi, soprattutto in amore. Genere della settimana: romanzo di viaggio.

 

CANCRO: perplessi,stanchi, indecisi: l’incipit letterario di questa settimana sembra una macchina ingolfata. Colpa della Luna storta e di qualche pensiero economico che non vi molla. Si sa che siete degli ansiosi naturali e che un piccolo refuso sfuggito per caso può trasformarsi per voi in un anatema divino. State calmi, respirate, in realtà siete già fuori dal tunnel e non ve ne siete nemmeno accorti. Venere, come una virgola inattesa, è arrivata a darvi manforte e a cambiare, d’un balzo e quasi sul finir del rigo, il senso della frase. In positivo s’intende. Forse dovete ancora elaborare la fine di un ciclo, di un periodo, adattarvi ad un cambiamento che faticate a digerire: sappiate, però, che il meglio deve ancora venire e per vederlo basterà girare l’angolo, anzi la pagina. Da venerdì recupererete energia, nel corpo e nello spirito, e ritornerete a pensare in grande e al futuro grazie a nuovi progetti che vi entusiasmeranno. Weekend di ripresa, soprattutto in amore: spostatevi, viaggiate, visitate luoghi sacri. Genere della settimana: spiritualità e religione.

 

LEONE: ultima settimana di passione, nel senso sofferto del termine. Fino a giovedì dovrete stingere i denti. Le nubi nere all’orizzonte prospettano, infatti, pioggia incessante di accenti acuminati, di virgole cattive, di puntini di piombo sospesi ad un millimetro dalla vostra testa. È stato un periodo di lotte e controversie, ma quel che vi resta è solo il colpo di coda di questo inverno di finali stridenti e senza sorprese. Da venerdì, dopo Sole, Luna Mercurio e Giove storti, potrete tornare ad alzare la testa, anzi la criniera. E dato che Marte rimane positivo, forse potrete anche concedervi il lusso di un sorriso, di una mediazione, di un accordo, di una pace ritrovata con familiari e partner perché, diciamolo pure, siete stati più volte sull’orlo del precipizio, pronti a rompere, per orgoglio e presunti reati di lesa maestà, rapporti storici. Godetevi un weekend di shopping e gite fuori porta. Genere della settimana: romanzo esistenziale.

 

VERGINE: prologo di recupero, ma solo parziale. La buona Luna calma i nervi, evita gli incisi, elimina le scorie accumulate, vi smarca con eleganza letteraria da pericolosi inquinanti sentimentali. Sì, perchè siete perplessi a causa del vostro cuore che non risponde più agli input. Marte difficile e Venere opposta possono lacerare sentimenti e passioni, rendere incerti quei passi infuocati e decisi che fino a ieri sembravano dettare legge perfino alla vostra mente logica e impassibile. Nel complesso di un anno che resta estremamente positivo e di riscatto, questo inverno nel mezzo tra l’inizio e la fine vi si è piantato dentro come un paletto di frassino nel cuore del vampiro. Portate pazienza ritornerete a respirare la notte e il suo fascino buio perfetto per l’amore. Si tratta di bypassare Marte e la sua rabbia fredda, di sfuggire alla sua punta stilografica che vorrebbe infilzarvi ad ogni virgola: non litigate per questioni di principio e lasciate correre. Weekend di pensieri nuvolosi. Genere della settimana: romanzo horror.

 

BILANCIA: a parte il lunedì con la Luna storta e la penna affilata, il resto è un’onda lunga di successi e attese soddisfatte. I pianeti veloci ancora per questa settimana fanno da traino ai vostri sogni, tolgono i puntini sospesi, aggiustano la frase, cancellano refusi, infittiscono di intrigo e grandiosi colpi di scena la trama. Specialmente le giornate di mercoledì e giovedì potrebbero riservare sorprese: voi proponete e proponetevi senza farvi prendere dalle vostra classiche indecisioni proprio sul più bello. Non c’è tempo da perdere. Perfino l’economia funziona nonostante l’ostilità di Saturno che vi alita sul collo, e potrete concedervi qualche piccolo sfizio o programmare a breve un investimento a cui tenete. Solo l’amore pare meno intenso e forse arroccato sul quotidiano e noioso ripetersi dei giorni. Venere se ne è andata e tant’è, fate pace col cuore. Weekend creativo con un calo domenica. Genere della settimana: narrativa brillante.

 

SCORPIONE: buona la prima, e anche la seconda, con la Luna felice e il sostegno della splendida Venere. State recuperando fiducia, spazio, consenso, state ritornando ad avere aspettative importanti e possibilità di realizzazione quasi immediata. Tra mercoledì e giovedì ci sarà ancora qualche nodo da sciogliere, qualche puntino sospeso da far rientrare nei margini, qualche noticina insulsa da far sparire. Da Venerdì, però, sarà tutta vita, specialmente in amore. Avete voglia di godervi i vostri affetti, gli spazi intimi della casa, di fare progetti a lunga scadenza, colpa di Saturno in buon aspetto che rende voi, i passionali infedeli dello zodiaco, pronti a capitolare davanti alla prospettiva di una convivenza o addirittura di un matrimonio. Febbraio sarà un mese importante per il cuore, ascoltatelo perché in genere è da lì che sgorgano per voi, ipersensibili e istintivi, le migliori intuizioni. Weekend gaudente. Genere della settimana: romanzo d’amore.

 

SAGITTARIO: prologo incisivo con i pianeti veloci ancora in buona posizione specialmente per quel che riguarda lavoro e finanze. Fino a giovedì potrete osare proposte, cercare mediazioni, convincere sponsor, tentare prove difficili, anche di studio, facendo leva su un intuito brillante e una capacità di eloquio davvero persuasiva. Tutte le professioni che implicano capacità di comunicare e tessere relazioni saranno agevolate. Attenzione, però, al vostro cuore forse offeso dalla quadratura di Venere che sembra togliere il rosa ai sogni romantici e annerire di inchiostro desideri e passioni. Non è un momento particolarmente intenso per i sentimenti. Annoiati o delusi di certo c’è che state entrando in una fase di letargo in cui difficilmente vi metterete a caccia di nuove emozioni o tenterete di riparare le vecchie. Da venerdì siete a rischio di malinconie jazz. Evitate la musica nel weekend e fate sport, domenica starete meglio. Genere della settimana: narrativa contemporanea.

 

CAPRICORNO: incipit magico con Luna e Saturno nel segno, Giove favorevole e una bella Venere che riapre i giochi da un punto di vista sentimentale. State entrando nella vostra primavera astrologica oltre l’inverno stanco e nebbioso degli altri. Pieni di idee e con voglia di condividere nuovi spunti e proposte, tra lunedì e martedì potrete mettere a segno almeno un buon colpo. Saturno riesce ad annientare gli entusiasmi di chiunque tranne i vostri che avendolo per pianeta guida, dovete sì raddoppiare gli sforzi, ma avete la fortuna di vedere triplicati i risultati. L’amore tenderà a diventare, strada facendo, una questione sempre più seria: quasi una lapidaria citazione classica capace di superare in senso e bellezza anche il più arguto aforisma moderno. Vi state convincendo che c’è della poesia anche nel cuore del vostro perenne scontento dove ogni emozione passa quasi sempre per debolezza ed ogni virgola per un punto mancato. Weekend di chiacchiere, ma attenzione alla domenica con nuvole basse all’orizzonte. Genere della settimana: poesia.

 

ACQUARIO – SEGNO BESTSELLER: incipit di gloria e bellezza con Sole, Luna e Mercurio a guida dei vostri sogni migliori e un Marte capace di concretizzare il futuro che è già in voi. Sempre proiettati in avanti e al centro dell’attenzione planetaria dovete approfittare di questa settimana come di una finestra affacciata su un paesaggio di luce e d’azzurro oltre le pagine d’inverno. Osate, inventate, proponete, cercate incontri, fissate appuntamenti, rispondete ad annunci se siete in cerca di lavoro, inviate il curriculum se è da tempo che pensate di cambiare. C’è nell’aria una bella combinazione di intenti e opportunità come una strada ricamata proprio sui vostri desideri. È quando si dice che l’Universo risponde. Non perdete tempo nemmeno in amore! È vero che Venere se ne è appena andata, ma adesso siete ancora più concreti e decisi a coltivare quel che la dea del cuore ha portato, come fosse un invito, nelle vostre vite. Weekend di shopping e fotografia con una domenica di piacevole mondanità. Genere della settimana: narrativa epica.

 

PESCI: siete onda in questo prologo di mare azzurro. Finalmente Venere è giunta nel vostro segno e in alleanza con Giove vi porterà emozioni, bellezza, salute. L’amore avrà un’impennata per molti, forse, inattesa. Riscoprirete il piacere del corteggiamento sia che siate prede o predatori, accoppiati o single. Il gusto del vivere oltre convenzioni e rigidità, abitudini e tempi scanditi. Belle le giornate di lunedì e martedì, ideali per riunioni, progetti di gruppo, attività di brainstorming. Tra mercoledì e giovedì sarà possibile un momento di quiescenza indispensabile per rivedere l’indice, riprogettare strategie, coccolare nel silenzio della vostra mente quelle intuizioni, talvolta geniali, che vi colpiscono all’improvviso come fulmini. Da venerdì sarete troppo desiderati per potervi ritagliare spazi di felice solitudine. Non date retta a Marte che vuole farvi litigare anche col nulla. Weekend di passione rovente con Sole, Venere e Mercurio tutti nel segno. Genere della settimana: romanzo erotico.

 

 

 

 

 

 

0
Elena Cartotto

Curiosa e ironica mi piace andare fuori dai sentieri battuti, nei libri come nella vita. Se dovessi scegliere un titolo per raccontare la mia storia sarebbe sicuramente “Un indovino mi disse” di Tiziano Terzani. Il mio eroe letterario è Sherlock Holmes, l’autore con cui andrei a cena Oscar Wilde e i miei miti storici Gesù di Nazareth e Socrate. Sono un’idealista che ancora si scalda su alcuni temi sociali come dignità umana, libertà, lavoro e giustizia. Le mie passioni sono l’astrologia, la psicologia, il paranormale, la spiritualità e la musica che ci salva da noi stessi, ogni giorno. Per dirla con Vecchioni: “Ho combattuto il cuore dei mulini a vento, insieme ad un vecchio pazzo che si crede me….”.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?