Amo chi legge… E gli regalo un libro a Genova

Dal 23 al 27 maggio si terrà a Genova l’edizione speciale dell’evento “Amo chi legge… E gli regalo un libro“, iniziativa dell’Associazione italiana editori dedicata al mondo della lettura dei più piccoli, che coinvolgendo scuole, biblioteche e librerie, promossa per il “Maggio dei Libri“. Quel periodo sarà un’occasione speciale per i bambini del capoluogo ligure, ma non solo, per avvicinarsi ai libri: saranno infatti moltissimi gli incontri con autori e illustratori di libri per bambini, di volta in volta ospiti di scuole, biblioteche e librerie, in una città che con questa manifestazione conferma il suo interesse per la promozione della lettura dei più piccoli. 

Il programma della manifestazione, realizzata in collaborazione con la rivista “Andersen”, sarà ricchissimo: il 24 maggio, venerdì sera, libri, pagine e parole prendono invece vita nella notte con cinque gli appuntamenti in biblioteca, fino alle ore piccole, per la Notte dei libri insonni. Sabato 25 al Museo Luzzati a Porta Siberia, invece, sarà premiata la creatività dei bambini, mentre la manifestazione si chiuderà, come di consueto, con la settima edizione del concorso nazionale Sognalibro, che ogni anno vede le scuole primarie e secondarie sfidarsi per realizzazione di alcuni segnalibri.

«Abbiamo scelto Genova per la sensibilità che ha dimostrato nei confronti del progetto e l’attenzione al libro per i ragazzi – ha dichiarato Antonio Monaco, coordinatore del Gruppo editori per ragazzi di Aie -. Da tempo lavoriamo sulla promozione della lettura per ragazzi e una città come Genova in cui in questi giorni autori, illustratori e artisti sono tutti a contatto con i bambini è il modo per noi migliore di festeggiare il Maggio dei Libri, e di costruire il nostro futuro».

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?