All’asta quattro libri di Hitler

In Francia sono stati messi all’asta dei libri di Adolf Hitler. Si tratta, in particolare, di quattro album celebrativi ricevuti in regalo dal dittatore nel 1930. Essi sono stati ritrovati nel 1945 da un sergente francese nel “Berghof”, la residenza di Hitler sulle alpi Salisburghesi, in Baviera, vicino Berchtesgaden. I volumi sono stati comprati da una giovane collezionista francese per circa 10mila euro. Il veterano Paul Gerbi, 92 anni, ha voluto essere presente all’asta e ha avuto l’occasione di  ricordare quei giorni del ’45, in cui lui e i suoi compagni della Seconda Divisione corazzata francese furono giunti al Berghof. “Siamo arrivati lì il 3 o il 4 Maggio, ma in vetta ormai di tedeschi non se ne incontravano più, erano allo sbando e in fuga. Noi siamo arrivati lì per primi”, spiega Gerbi, sottolineando la sorpresa nel rendersi conto di essere dentro la casa di Hitler, conquistata proprio alla fine della guerra “è stato meraviglioso – ha affermato – dopo tutto quello che aveva fatto”

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?