Libri che diventano canzoni

musica e libriMolti autori famosi hanno prestato la loro penna al servizio della musica: basti pensare a PierPaolo Pasolini o a Roberto Roversi, entrambi autori che scrissero canzoni rispettivamente per Sergio Endrico e Domenico Modugno e per Lucio Dalla e Francesco Guccini.
Il rapporto scrittura-musica è da sempre e naturalmente esistito; ma cosa succede quando non sono gli scrittori ad immergersi nella canzone, ma è la canzone stessa che si rifà ad un particolare libro?
Ecco a voi la classifica dei 5 brani e album musicali più celebri, italiani e internazionali, che hanno tratto ispirazioni da fonti letterarie illustre.

‘’Non al denaro non all’amore né al cielo’’ di Fabrizio de Andrè
ll grande cantautore genovese ha scritto questo album ispirandosi alle poesie dell’antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters, che in 244 poesie racconta, con tinte amare e disincantate, la vita delle persone sepolte in un indefinito cimitero americano.

‘’Rime of the Ancient Mariner’’ di Iron Maiden
Connubio perfetto, così come inaspettato, per gli Iron Maiden e il poeta Samuel Taylor Coleridge: la canzone del gruppo heavy metal britannico si rifà alla celebre ‘’La ballata del vecchio marinaio’’ edita nel 1789.

‘’City reading’’ di Air
Il romanzo ‘’City’’ di Alessandro Baricco è stato reso in musica dall’intero album del duo francese composto da Nicolas Godin e Jean-Benoît Duncke.

‘’Il gatto e la volpe’’ di Edoardo Bennato
Come non ricordare Collodi e il suo celebre Pinocchio nella canzone del cantautore italiano? La fiaba si fa sonora.

E per concludere… ‘’Le storie che non conosci’’ di Samuele Bersani in collaborazione con Pacifico e Francesco Guccini.
Omaggio di #ioleggoperché, la grande iniziativa di promozione della lettura lanciata da Aie proprio in questi giorni, al felice rapporto tra musica e letteratura. Il brano racconta la storia di un libro che nel corso della sua vita attraversa i mari dell’immaginazione. Un libro nascosto in ogni angolo della nostra vita, della nostra quotidianità.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?