TITOLANDO di Silvia Tangredi

C’era una volta, nel regno di SITAEL, LA FIGLIA DEL DECORATORE, il suo nome era SHANNA, ma tutti la conoscevano come LA LADRA DELLA PRIMAVERA a causa del suo potere Alessandro BariccoNON TI MUOVERE – Margaret MazzantiniCITY – LE VIE – Giovanni Verga SALVA DA SOLO – Margaret MazzantiniSE HAI BISOGNO,CHIAMA – Raymond ESSERE FELICI, e noi potremmo le mancava un’altra ala perdi ridare nuovo splendore a tutto ciò che toccava.Questa magia era IL DONO INCANTANTO DEL BRIGANTE, il quale ne aveva fatto dono alla fanciulla per onorarla della sua bellezza. UN GIORNO, IL CANTO DELLA NOTTE,richiamò Shanna fuori dal palazzo dove c’era IL GIARDINO D’ESTATE.
IL PROFUMO DEL TE’ E DELL’AMORE impregnava l’aria della sera, LA LUCE DELLA LUNA illuminava i suoi capelli color ebano, ma L’OMBRA DEL VENTO turbò la quiete, IL CAVALIERE D’INVERNO comparve all’improvviso, il suo cuore era freddo come il gelo ma, LA RAGAZZA CHE RUBAVA LE STELLE con lo sguardo si innamorò dei suoi occhi blu notte e con il suo potere fece rifiorire il cuore del cavaliere. Questo le regalò UN DIAMANTE DA TIFFANY e i PROMESSI SPOSI vissero felici e contenti PER SEMPRE.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?