“LibriLiberi” raccolta di volumi per la biblioteca del carcere di Quartu Sant’Elena

Partirà lunedì 3 giugno “LibriLiberi”, un’iniziativa che punta a raccogliere libri da donare al carcere Buoncammino di Quartu Sant’Elena. L’iniziativa, promossa dall’amministrazione comunale di Quartu Sant’Elena d’intesa con l’amministrazione carceraria, intende offrire ai detenuti maggiori occasioni di conoscenza ed elevazione culturale.

Da lunedì 3 fino a venerdì 14 giugno tutti i cittadini potranno donare i libri, che possono essere di qualsiasi genere, dai romanzi alla saggistica alla poesia, tranne libri di testo e che siano ancora in buone condizioni. L’iniziativa prende ispirazione da molte altre campagne che hanno portato alla raccolta di numerosi libri da destinare ai detenuti di tutta Italia, nel tentativo di offrire maggiori occasioni di conforto e svago a tutte le persone rinchiuse in carcere.

I libri potranno essere consegnati, dal 3 al 14 giugno, presso l‘Ufficio Relazioni per il Pubblico del carcere Buoncammino di Quartu Sant’Elena, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00, e il lunedì e mercoledì dalle ore 16 alle 17.30.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?