L’editoria italiana ospite a BookExpo America

Da sempre il mercato editoriale statunitense mostra una grande attenzione verso la lingua e la cultura italiana, non è un caso quindi che l’Ice abbia organizzato e promosso – in collaborazione con l’Aie, Associazione italiana editori – la nostra presenza a BookExpo America 2012, che si terrà a New York da oggi al 7 giugno. BookExpo America è la più importante manifestazione del settore editoriale negli Usa, che sono il più grande mercato editoriale al mondo. Il padiglione italiano è installato su uno spazio espositivo di circa 80 metri quadri presso lo Jacob K. Javits Center di New York. L’area collettiva svolge la duplice funzione di punto espositivo-informativo sull’editoria italiana e di punto di incontro tra editori italiani e stranieri. L’edizione 2011 della fiera ha visto l’Italia Paese Focus al Global market forum, la sessione di incontri professionali che si svolge parallelamente alla Fiera. I visitatori professionali sono stati oltre 21.600 da tutto il mondo, gli espositori 1.907 provenienti da 27 Paesi. La Collettiva organizzata dall’Ice ha visto la partecipazione di 27 case editrici italiane.

Fonte: 9colonne

0

Ti potrebbero interessare...

Login