Il Salone del libro a Parigi..

Nel mese di Marzo, Parigi veste i panni di capitale dell’editoria in occasione di uno degli appuntamenti culturali più importanti in Europa. La capitale francese festeggia l’arrivo della primavera con un prestigioso appuntamento culturale, il Salone del libro. Al Parco delle Esposizioni di Porte de Versailles si riuniranno gli addetti e gli appassionati di tutto il mondo per un evento che si articola in 55 mila metri quadrati da sfogliare tra stand, spazi collettivi, libri, ebook e tanto altro per una ricchezza e diversità editoriale unica, che, quest’anno, vedrà la presenza di 35.000 visitatori. Ogni genere letterario avrà il suo angolo dedicato in grado di coinvolgere ogni fascia d’età: per i cultori del genere manga un fitto programma fatto di incontri con editori e autori di successo che abbattono le barriere geografiche e avvicinano alla cultura giapponese in compagnia di personaggi come Takehiko Inoue della serie “Vagabond“, Hikaru Nakamura, autore della serie “Le vacanze di Gesù e Budda” e tanti altri. Come è ormai tradizione, il Salone, organizza, ogni anno, una sfilata di Cosplay, la moda “made in Japan”, di indossare l’abito del proprio personaggio preferito; in programma Sabato 23 Marzo 2013 alle 16.30.

La 33° edizione del salone vedrà rappresentati ben 45 paesi e, tra di essi, ampio spazio sarà dedicato alla letteratura rumena che, per la prima volta, presenterà autori, poeti e illustratori di grandissimo spessore scoperti nel 2012 dagli editori francesi attraverso letture, cortometraggi  e incontri per scoprire il passato, il presente del loro paese.

Il 2013 vedrà come città-ospite al salone Barcellona; si promuoverà la produzione e la cultura catalana in compagnia di artisti locali in 200 metri quadrati con l’accompagnamento di un momento gastronomico presso “Le square culinaire”, uno spazio inedito consacrato ai libri di cucina ed alla cucina

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?