Festival della Mente. A Sarzana si parla di creatività

Il primo festival europeo dedicato alla creatività compie dieci anni e si apre ancora una volta all’insegna delle idee che alimentano la cultura. Il Festival della Mente si svolge a Sarzana da venerdì 30 agosto a domenica 1 settembre, animando diversi punti della cittadina: il programma conta una novantina di appuntamenti tra conferenze, laboratori e spettacoli che raccontano i processi creativi. Alla rassegna intervengono scrittori e scienziati, artisti e teologi, filosofi e sociologi: dai noti Piergiorgio Odifreddi e Jonathan Coe a Corrado Passera e Luciana Littizzetto, dall’antropologo Marco Aime al giornalista Gabriele Romagnoli, dal pianista Umberto Petrin al filosofo Gianni Vattimo. Solo per citare qualche nome. “Tutti noi assieme dimostriamo che c’è un’Italia “altra” e diversa, non urlata, non esibita, ma alacre e volenterosa. Un’Italia che crede che la cultura sia il nutrimento migliore” scrivono gli organizzatori sul sito.

Il programma completo del festival si può consultare sul sito www.festivaldellamente.it.  

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?

Per continuare a navigare su questo sito, accetta l'informativa sui cookies maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi