Pagine da Chef – Muffin & Cupcake e anche cakepop, whoopie, macaron, biscotti

Titolo: Muffin & Cupcake e anche cakepop, whoopie, macaron, biscotti
Autore: AA. VV., Saluzzo Federica
Casa Editrice: Gribaudo
Genere: ricettario
Prezzo: 9.90 €

Perché leggere questo libro: perché le torte di mele, i cannoli e i babà sono buonissimi, ma le dolcissime ricette che vengono dagli anglosassoni e dai francesi non sono niente male.

 voto: 4 padelle

Sbirciando nel reparto cucina di una libreria questo libro colpisce subito: non proprio tascabile, rosa shocking, una grafica deliziosa e decisamente zuccherosa. Vedendolo però si pensa subito all’ennesima variazione sul tema di muffin e cupcake che, dolci o salati, hanno riempito i nostri scaffali e le nostre cucine. Il sottotitolo però è rivelatore: non si parla solo dei famosissimi dolcetti, ma anche di cakepop, whoopie, macaron e biscotti. A ciascuno di essi è dedicata una sezione in cui sono riportate non solo moltissime ricette invitanti tra cui cupcake al tiramisù, muffin alla pera e yogurt, cakepop con glassa al limoncello, whoopie Foresta Nera, macaron al pistacchio e arance, girandole alla cannella, ma una descrizione dell’origine di questi dolcetti e del loro nome, oltre a trucchi e consigli per una riuscita perfetta.

Il volume è arricchito da bellissime fotografie che consigliano suggerimenti per la presentazione e invitano a provare ciascuna delle 250 ricette proposte, alla portata di tutti e davvero per tutti i gusti, dagli amanti dei sapori anglosassoni ai palati più tradizionali.

Non resta quindi che naufragare in questo mare di dolcezze, lasciandosi conquistare ad esempio dai

cakepop colorati:

Ingredienti

Per l’impasto:

-          100g di zucchero

-          120 g di farina

-          50 g di burro

-          2 uova

-          0,3 dl di latte intero

-          2 cucchiaini di lievito in polvere per dolci

Per la glassa e la decorazione:

-          200g di cioccolato al latte

-          codette colorate

Fate sciogliere il burro in un pentolino e fatelo raffreddare. Sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete il latte a temperatura ambiente, la farina ed il lievito setacciati, il burro fuso e amalgamate in modo da ottenere un composto omogeneo.

Scaldate la piastra antiaderente cakepop e quando sarà arrivata a temperatura riempite le mezze cavità inferiori con l’impasto senza che fuoriesca. Chiudete la piastra e fate cuocere per circa quattro minuti.

Sfornate e fate raffreddare i dolcetti. Metteteli in freezer per circa 15 minuti.

Nel frattempo preparate la glassa di cioccolato. Fate sciogliere a bagnomaria o nel microonde il cioccolato, deve diventare liquido.

Prendete un cakepop e un bastoncino per lecca-lecca. Immergete la punta del bastoncino nella glassa e infilzate un terzo del cakepop.

Inzuppate il cakepop nella glassa e, aiutandovi con il bastoncino che fa da supporto, scolate la glassa in eccesso. Ricoprite i cakepop con la codette colorate e metteteli in posizione verticale ad asciugare almeno un’ora o, per velocizzare, poneteli in frigorifero.

NB: i cakepop, dolcetti decorati su stecchi di lecca-lecca, sono stati inventati nel 2008 dalla blogger americana Bekerella e sono presto diventati famosissimi. Possono essere realizzati con impasti ed una piastra ad hoc, ma basta anche utilizzare del semplice pan di Spagna oppure della torta avanzata che abbiamo in casa, sbriciolarla e impastarla con marmellata, mascarpone o formaggio spalmabile, per poi creare delle piccole sfere, passarle in freezer e dopo avervi infilato uno stecchino tuffarle nella glassa e poi in codette, zuccherini colorati, cocco grattugiato, granella di nocciole o mandorle, o ancora ricoprirle con pasta di zucchero o marzapane.

0

Ti potrebbero interessare...

Login