Libri ad alta leggibilità: Milano, 12 e 13 ottobre

Sabato 12 ottobre e domenica 13 ottobre si terrà, a Milano, l’evento-mostra sull’alta leggibilità.

Un libro ad alta leggibilità è un libro accessibile anche a chi ha specifiche difficoltà di lettura, come i dislessici, i non madrelingua, i lettori più riluttanti, ma che in generale rende più agevole la lettura di tutti. L’alta leggibilità agisce, come analizzato da Biancoenero Edizioni, essenzialmente su due livelli: l’abbattimento delle barriere tipografiche, che ha l’obiettivo di rendere più amichevole la pagina per chi l’affronta, e la comprensibilità del testo, lavoro più delicato e complesso che deve tenere conto di canoni ben precisi.

Sabato 12 ottobre alle ore 17.30, presso Palazzo Pirola a Gorgonzola, si aprirà l’evento con un giro tra libri, illustrazioni e libri artistici. Infatti, è prevista un’esposizione di libri ad alta leggibilità e alcune illustrazioni. Inoltre, ci sarà la possibilità di visitare la sala dedicata a libri artistici, a cura di Cristina Ghiglia. A seguire, alle ore 18, avrà luogo la conferenza che ha lo scopo di chiarire ulteriormente che cosa sia l’alta leggibilità, quali siano i vari criteri e l’utilità dell’impiego del Font per quelle persone, soprattutto bambini, che hanno difficoltà nella lettura. Gli interventi saranno a cura della direttrice editoriale di Biancoenero Edizioni, dell’ideatore del Font, Umberto Mischi, e di Loretta Arlati, psicologa ed esperta delle dinamiche scolastiche.

Domenica 13 ottobre a partire dalle ore 15 sarà previsto un incontro di lettura ad alta voce, a cura del gruppo Leggistorie di Rodari, per i bambini dai 6 agli 11 anni, a cui seguirà un laboratorio creativo organizzato da Cristina Ghiglia.  

0

Ti potrebbero interessare...

Login