Quando il monaco si fa l’abito: “No Conventional Classic”

La copertina non fa il libro, senza ombra di dubbio, ma il libro, può fare la copertina? E se fosse un classico?

All’Istituto di Design di Firenze (Ied) 100 copertine dei capolavori della letteratura mondiale sono state ridisegnate ed esposte in una mostra chiamata “No Conventional Classics“, da sabato 1 dicembre fino al 12 dicembre presso la Biblioteca Nazionale Centrale (piazza Cavallereggi).

Tra i  grandi titoli, La Divina Commedia e Il “Decamerone, oltre ai libri di Dickens, Verga, Eco e Primo Levi. L’idea è quella di rendere i classici appetibili alle nuove generazioni, attraverso una vera e propria operazione di restyling.

Fonte: behance.net

Fonte: lanazione.it

 

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?

Per continuare a navigare su questo sito, accetta l'informativa sui cookies maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi