Legambiente Campania raccoglie libri per realizzare biblioteche

Condividere storia e sapere fa parte della tradizione dell’essere umano e i libri sono la parte più importante del nostro bagaglio culturale da tramandare.

Legambiente Campania sembra aver bene in mente questo concetto tanto da applicarlo materialmente con la creazione di librerie ad hoc nelle strutture sanitarie della Regione. I pazienti potranno gratuitamente usufruire dei libri messi a disposizione e addirittura lasciarne dei nuovi da condividere con tutti gli altri degenti. L’iniziativa si fonda solo sul volontariato e non riceve nessun finanziamento. A disposizione di tutti coloro che vogliano contribuire a diffondere cultura negli ospedali campani il sito internet: librilegambiente.campania.it, per avere informazioni su come donare il proprio libro.

Legambiente Campania intende allargare il suo progetto anche a tutti i luoghi orfani di una biblioteca in cui poter prendere testi da leggere e condividere come spiagge, centri commerciali, carceri o stazioni ferroviarie.

Una bella iniziativa per portare i libri in ambienti diversi per cercare di coinvolgere e attirare nuovi lettori. Come si dice se Maometto non va alla montagna…

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?