“Joyland” di Stephen King venduto solo in cartaceo

Martedì 4 giugno è uscito, in contemporanea con gli Stati Uniti, il Canada e la Gran Bretagna, “Joyland“, il nuovo, attesissimo libro del Re dell’horror, Stephen King. Il libro, uscito negli Stati Uniti per Hard Case Crime, un editore indipendente di crime fiction e tradotto in Italia da Sperling & Kupfer, non avrà una versione digitale.

Questa scelta editoriale deriva dal tentativo, da parte degli editori, di spingere i lettori verso il tradizionale acquisto cartaceo in libreria, come dichiarato dall’autore che, in un’intervista al Wall Street Journal, ha sostenuto che, per ora, non esiste e non si pensa a una versione in e-book: «Per ora non ho pensato alla versione digitale. Forse, in futuro, ma per il momento lasciamo che la gente compri in una vera libreria – ha dichiarato King al Wall Street Journal – anche se nulla vieterà ai suoi fan di preordinare il libro con un semplice click su Amazon».

Una scelta opposta rispetto a quella compiuta da Stephen King nel 2000, quando “Riding the bullet – Passaggio per il nulla” fu pubblicato esclusivamente come ebook, al prezzo di 2.50 $; da allora King ha pubblicato altre 3 romanzi come Kindle Singles e un saggio contro l’uso delle armi, “Guns”. Il gesto fu interpretato come un incoraggiamento alla crescente editoria digitale, così come la decisione di pubblicare solo la versione cartacea di Joyland è stata accolta positivamente dalle librerie tradizionali, colpite duramente dalla concorrenza online.

0

Ti potrebbero interessare...

  • http://www.amazon.it/Sexoring-Cosimo-Buccarella/dp/8896289343/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1370939766&sr=1-1&keywords=sexoring Cosimo

    forse volevate intitolarlo “Joyland” di Stephen King venduto solo in CARTACEO?
    mi sembra un titolo più attinente al contenuto :)

    • Stefania C.

      concordo con te!!

  • Stefania C.

    In effetti dal titolo si capisce il contrario, ossia che è venduto solo in digitale quando invece è venduto SOLO IN CARTACEO!!
    Il titolo è fuorviante, non trovate?’

Login

Lost your password?