Dal libro al museo, due appuntamenti

Torna a Molfetta “Storie da Museo”, iniziativa ideata per sensibilizzare i più piccoli alla lettura e promossa dal Comune e dalla cooperativa FeArT che gestisce  il Museo diocesano: per cinque domeniche, tra novembre e dicembre, nei locali dell’esposizione si terrà la rassegna dedicata al tema dei libri e della lettura rivolta ai bambini (Notizia Barisera). Il programma prevede letture animate con Antonella Zezza, spettacoli teatrali a cura del Teatro dei Cipis, teatro dei burattini con l’associazione A Sud di Macondo e un grande gioco finale (la prenotazione è obbligatoria; per informazioni e adesioni, 348 – 411.36.99).

Risale al Rinascimento il primo libro a stampa prodotto a Firenze e il capoluogo toscano intende festeggiare i 540 anni dell’opera realizzata da Bernardo Cennini presentando la riproduzione dell’antico libro. Cennini fu anche la prima tipografia cittadina fondata il 7 novembre 1471. Per l’occasione, proprio lunedì 6 novembre 2011, a Palazzo Vecchio, oltre al libro si potrà ammirare e lo speciale annullo filatelico di Poste italiane che celebra l’anniversario. Nella stessa giornata si aprirà l’incontro di studio per la creazione del Museo della Comunicazione (Comunicato Provincia di Firenze).

0

Ti potrebbero interessare...

Login