ASTROTREND D’AUTORE: 9 – 15 aprile

….. Leggi le previsioni e scopri il segno Bestseller della settimana con il suo autore!

 

leonardo-sciasciaSEGNO BESTSELLER DELLA SETTIMANA: CAPRICORNO

COME LEONARDO SCIASCIA: “Noi siamo quel che facciamo. Le intenzioni, specialmente se buone, e i rimorsi, specialmente se giusti, ognuno, dentro di sé, può giocarseli come vuole, fino alla disintegrazione, alla follia. Ma un fatto è un fatto: non ha contraddizioni, non ha ambiguità, non contiene il diverso e il contrario”.

 

ARIETE: incipit con la Luna storta coadiuvata da Marte e Saturno contrari. Venere se ne è andata, ma rimangono Sole e Mercurio nel segno ad infondere linfa vitale alle vostre trame e inchiostro alla penna. Possibile qualche lite, refusi sparsi, conflitti inaspettati, seccature, ma giusto perché non potete vivere senza arrabbiarvi con qualcuno e sfidare la sorte. Cercate di fare sport, di camminare se proprio non ne volete sapere di ginnastica e palestre: avete bisogno di sfogare la sovrabbondanza di energia che faticate ad incanalare, in questo momento, in una sola direzione. Rimandate le decisioni epocali, i drammi con finali  a sorpresa anche se vi sembrano scenici: ogni tanto avete queste ridondanze teatrali, ma “Saturno contro” richiede sobrietà. Buono il weekend con la Luna nel segno, perfetto per vedere più chiaro nell’oscurità dei vostri pensieri e di quelli altrui. Genere della settimana: romanzo di guerra.

 

TORO: grande balzo in avanti, anche se dovrete attendere almeno giovedì per rendervene conto. Prima la Luna sarà un po’ noiosa, indispettita e vi costringerà a qualche virgola di troppo in curva, specialmente nell’ambito dei rapporti familiari a rischio di tensioni. Poi tutto si rimetterà in moto con una scrittura fluida e intrigante grazie al sostegno di Marte, Saturno e soprattutto di Venere giunta nel vostro segno. Belli e possibili, sarete di nuovo protagonisti sulla scena erotica pronti a conquistare nuove prede o a riconquistare il partner se, per caso, vi era sfuggito recentemente di mano a causa degli intoppi provocati da Giove contrario. Soddisfatti nel cuore, sarete pronti a prendervi anche grandi rivincite nella professione in attesa dei grandi cambiamenti che Urano porterà nella vostra vita a partire da Maggio. Il momento di cavalcare l’onda si avvicina, siate pronti a salpare. Weekend di profonde riflessioni con indice e titoli in revisione. Genere della settimana: romanzo erotico.

 

GEMELLI: prologo d’autore con una Luna di viaggio, di sogno, di incontri intriganti, stimolanti, di scambi illuminanti di idee. Tra lunedì e mercoledì vi sentirete come degli accenti in volo, spinti dal vento primaverile verso nuovi orizzonti letterari. La vostra penna va che è un piacere grazie a Sole e Mercurio favorevoli, e i nuovi progetti, le nuove mete da raggiungere fioriscono nella vostra vita come rime nella poesia. Tra giovedì e venerdì, invece, l’amore darà qualche segno di cedimento. Non è questione di conflitti, di problemi insormontabili, di crisi o revisioni di bozze, è solo che al momento la passione vi interessa poco. Cercate il dialogo, la complicità, l’amicizia, la giusta distanza tra il vostro spazio personale e le esigenze del partner che forse comprende poco le vostre titubanze. Cercate di spiegargli come vi sentite e il vostro bisogno di un po’ di libertà per crescere nelle vostre ambizioni. Weekend goliardico. Genere della settimana: romanzo sociale.

 

CANCRO: prefazione un po’ così, stralunata e nervosa con qualche pensiero di troppo e quei ricordi, talvolta angoscianti, che alle volte vi inchiodano alla pagina precedente. Da giovedì, però, il recupero è certo. Sole, Mercurio, Marte e Saturno sono ancora contrari, creano conflitti, preoccupazioni, revisione di bozze in corso, rapporti fragili che sembrano potersi spaccare da un momento all’altro, al primo cambio di rigo. Almeno Venere, però, è tornata positiva e la Luna tra giovedì e venerdì sarà fantastica. Questo significa che le vostre emozioni stanno tornando sotto controllo e che il cuore si sta nuovamente riaprendo al mondo con fiducia. Riuscirete a conquistare stima, consensi e perfino qualche sguardo ammaliato dal vostro indiscutibile fascino retrò. Ritornare a piacersi è il primo passo verso il riscatto. Certo, rimangono decisioni da prendere e relazioni da sanare, e ancora faticate a capire quale possa essere la scelta giusta perché non sapete mai dove finiscono i vostri bisogni e cominciano quelli altrui. Weekend stressante. Genere della settimana: romanzo esistenziale.

 

LEONE: incipit di Luna stanca e contraddittoria. Probabile dobbiate affrontare un chiarimento col partner o i soci, che sia necessario rivedere decisioni che avevate già preso e che consideravate definitive. Nulla comunque di davvero preoccupante: Sole e Mercurio restano positivi pronti a sostenere sillabe e finanze, mentre la contrarietà di Venere e Giove pare alludere all’impossibilità di potervi rilassare perché troppo coinvolti da mille impegni. Siete stanchi e non è che vi sentiate addosso tutta questa energia. La sfera quotidiana dell’organizzazione domestica assorbe i vostri pensieri e voi, abituati a ben altri palcoscenici, soffrite di questo ridimensionamento, per quanto temporaneo, del vostro raggio d’azione. È un momento in cui occorre pensare più alla forma che alla sostanza, e per quanto di rispettare i margini e i punti a capo vi importi poco, è proprio a queste quisquilie che dovrete stare attenti. Weekend decisamente più vulcanico: approfittatene e scappate anche se solo per una breve gita fuori porta. Genere della settimana: Manuale di Economia domestica.

 

VERGINE: incipit di grande impatto con Luna, Venere, Marte, Giove, Saturno e Plutone favorevoli. Finalmente avete girato pagina lasciandovi alle spalle refusi, grammatiche sconnesse, inchiostro a macchie di leopardo. La fine dell’inverno ha avuto le sue complessità tra imprevisti e necessarie revisioni. Ora il vostro cuore è nuovamente carico di entusiasmo, pronto a battere per sogni, passioni, progetti, incontri. Avete voglia di viaggiare, di conoscere, di ampliare orizzonti e memorie, siete stanchi perfino delle vostre adorate abitudini: questo è Urano che comincia a farsi sentire. Dovreste pensare seriamente a rimettervi in gioco in un qualche aspetto della vostra vita. Le uniche giornate stonate saranno quelle tra giovedì e venerdì con una Luna opposta che potrà provocare tensioni e diverbi con chi non è allineato alle vostre posizioni: non siate troppo rigidi. Weekend a caccia di misteri con una Luna che illumina la psiche e l’ignoto. Genere della settimana: romanzo di viaggio.

 

BILANCIA: Sole, Mercurio, Marte, Saturno, Urano e Plutone contrari tendono agguati al vostro umore, ai progetti in fieri, alle relazioni. La sfida è aperta e la stesura del vostro romanzo settimanale si fa sempre più complessa, ma anche inebriante tra grovigli di trama, eroi, antagonisti, specchi magici che riflettono immagini distorte. Per voi, equilibristi del possibile, la rimessa in discussione delle certezze che Saturno vi chiede è un’operazione davvero faticosa, ma in qualche modo sembra ravvivarvi quello spirito da pionieri che ormai consideravate nota caratteriale esclusiva del vostro segno dirimpettaio, l’Ariete. Buone le giornate tra lunedì e mercoledì con un giro di Luna che promette brillanti risposte ad annose questioni. Cessata l’opposizione di Venere almeno il cuore riprende quota e se anche permangono situazioni burocratiche e familiari da definire tra accordi e codicilli, l’amore ritorna ad essere una vocale tonda. Weekend di impegni e di stress. Genere della settimana: romanzo drammatico.

 

SCORPIONE: sostenuti dai Big celesti e anche da Marte e Plutone vostri pianeti guida, sembrate dei carri armati pronti a sferrare l’ultimo attacco al nemico prima di varcare una nuova frontiera. Giove vi regala capacità di espandervi, consonanti e vocali al bisogno, accenti sferzanti e apostrofi delicati; Saturno consolida con strategica mano il mondo delle relazioni che sapete gestire, in questo momento, con maestrìa incisiva. Peccato per la Luna contraria tra lunedì e mercoledì e per la Venere opposta, pianeti che portano incertezze affettive, qualche ansia di troppo, emozioni intense, ma non sempre piacevoli. Da giovedì sarete di nuovo alla ribalta degli sguardi e degli orizzonti letterari, sotto la luce dei riflettori, pronti a determinare il vostro destino attraverso un intrigante gioco di sillabe. La crescita professionale è certa, quella sentimentale necessita di revisioni. Weekend di riorganizzazione domestica. Genere della settimana: romanzo d’azione.

 

SAGITTARIO: prologo avvincente di chiacchiere, dialoghi, scambi intellettuali raffinati, giochi d’amore e creatività grazie a Sole e Mercurio sempre positivi. Venere vi ha abbandonato e forse avete perso un po’ di romanticismo, ma sicuramente non la voglia di divertirvi e di godere della bellezza e dei piaceri. La vostra attenzione, spesso attratta dall’ignoto e dalle nuove filosofie, in questo momento è molto concentrata sul soldo: state cercando un aumento di stipendio, o più incarichi, o forse volete gestire al meglio una trattativa di compravendita immobiliare. Sappiate che le transazioni economiche, specialmente quelle importanti con risvolti giuridici e atti legali, saranno molto avvantaggiate nell’ultima parte dell’anno a partire da novembre con Giove nel segno. Giovedì e venerdì saranno giornate con qualche sillaba storta soprattutto in famiglia, ma recupererete grammatiche d’avanguardia e accenti perfetti nello splendido weekend che vi attende: dedicatevi all’arte. Genere della settimana: economia e finanza.

 

CAPRICORNO – SEGNO BESTSELLER: incipit con Luna, Marte e Saturno nel segno, Giove resta favorevole e Venere piomba come un accento in rosa a sostenere sogni e passioni. Finalmente tornate a respirare dopo un funambolico inverno e un inizio di primavera quantomeno incerto e pieno di refusi. È vero, Sole e Mercurio rimangono conflittuali a segnalare la presenza di alcuni puntini sospesi ancora da sistemare, ma la via è spianata verso un mese di maggio che grazie all’incedere inesorabile di Urano potrà produrre nella vostra vita l’inizio di quel cambiamento radicale che aspettate da molto tempo. Tenaci, forti, determinati, desiderosi di farvi carico di nuove responsabilità nel lavoro, ma anche in amore, tra giovedì e venerdì potrete godere di due giornate poderose, ricche di buoni consigli, di informazioni utili, di dialoghi di scena inebrianti. Il cuore torna protagonista insieme al vostro fascino sobrio, ma sempre autentico. Weekend a rischio di qualche discussione in famiglia. Genere della settimana: narrativa brillante.

 

ACQUARIO: prefazione protetta dalla Luna nel segno e dall’accoppiata Sole e Mercurio ancora favorevole. Pieni di verve, di parlantina, di intelligente senso delle cose e delle parole, riuscirete a fronteggiare le contrarietà di Venere e Giove che mettono in subbuglio il cuore, i tempi verbali, le regole ferree della grammatica. In amore non c’è pace o forse non c’è proprio nulla, faticate a trovare un porto, un nuovo sogno, una presa diretta sui vostri sensi sempre sfuggenti perché l’intelletto vi porta a soppesare vocali e consonanti. Faticate a lasciarvi andare o forse vorreste semplicemente trasformare una bella amicizia in qualcosa di più profondo. Voi siete abituati a mischiare sentimenti e rapporti, distanze e passioni, gli altri, però, no. Non potete imporre il vostro modo di essere anticonformista a chi, invece, forse vorrebbe solo vivere con voi qualcosa di normale e stabile. Non prendete decisioni ora, godetevi gli amici e il weekend carico di eventi e di piacevoli mondanità.   Genere della settimana: narrativa contemporanea.

 

PESCI: momento quasi perfetto in cui concretezza e senso alto delle cose, pensieri nobili e pragmatismo sembrano trovare un percorso comune proprio grazie a voi. Capaci di stupire chi vi ha sempre ritenuto solo dei sognatori, in questo momento sapete essere davvero incisivi e orientare le scelte vostre e altrui. Più meditabondi tra lunedì e mercoledì, da giovedì con la Luna nel segno e il favore di Venere, Marte, Giove, Saturno e Plutone, inizierete la scalata verso obiettivi ancora più ambiziosi sia nella sfera personale che nella carriera. State scrivendo una piccola pagina di storia in cui finalmente il romanzo e la vita si compenetrano in una danza di sillabe e suoni che cancella le vostre solite paranoie alimentando forza e saggezza. Desiderosi di ottimizzare tempo e risorse saprete trascorrere un weekend operoso in cui smaltire con successo impegni accumulati in precedenza. Genere della settimana: narrativa epica.

 

 

 

 

 

2
Elena Cartotto

Curiosa e ironica mi piace andare fuori dai sentieri battuti, nei libri come nella vita. Se dovessi scegliere un titolo per raccontare la mia storia sarebbe sicuramente “Un indovino mi disse” di Tiziano Terzani. Il mio eroe letterario è Sherlock Holmes, l’autore con cui andrei a cena Oscar Wilde e i miei miti storici Gesù di Nazareth e Socrate. Sono un’idealista che ancora si scalda su alcuni temi sociali come dignità umana, libertà, lavoro e giustizia. Le mie passioni sono l’astrologia, la psicologia, il paranormale, la spiritualità e la musica che ci salva da noi stessi, ogni giorno. Per dirla con Vecchioni: “Ho combattuto il cuore dei mulini a vento, insieme ad un vecchio pazzo che si crede me….”.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?