Feltrinelli sigla accordo con La7, arriva un nuovo canale

* foto: Tuttotv

Il gruppo editoriale Effe2005 e La7 annunciano la creazione di un società partecipata al 70% da Feltrinelli e al 30% dalla tv di TiMedia per il lancio nella primavera del prossimo anno di “un canale innovativo, di intrattenimento e approfondimento”. La guida della societa’ e’ affidata all’ex Rcs Gianluca Paladini, che avra’ l’incarico di amministratore delegato, e a Gad Lerner come presidente del comitato editoriale. Il canale sara’ avviato inizialmente sulla piattaforma digitale terrestre e la raccolta pubblicitaria sara’ affidata alla concessionaria Prs.

Il nuovo canale Feltrinelli-La7, per il quale sono ancora da definire il nome e la numerazione sul telecomando, sarà di tipo semigeneralista e vuole essere – secondo gli addetti ai lavori -“un modo alternativo” di fare intrattenimento e cultura rispetto ad altre emittenti televisive di stampo culturale. La responsabilita’ dei contenuti dovrebbe essere affidata a Riccardo Chiattelli, manager proveniente da Cielo-Sky Italia.

“In uno scenario di crisi e forte accelerazione dell’evoluzione dei comportamenti di consumo non potevamo smettere di investire sul futuro, in coerenza con la nostra tradizione di innovatori e con il percorso intrapreso di diversificazione delle nostre attivita’ – ha commentato Carlo Feltrinelli, presidente del Gruppo Feltrinelli -Insieme a un partner eccellente, che conosce il mercato fortemente competitivo della tv, ci siamo lanciati in un nuovo progetto che va a coprire un’esigenza di mercato che intravediamo esistente e non soddisfatta”.

“Abbiamo deciso di affiancare Feltrinelli in questa nuova avventura che portera’ alla nascita di un prodotto tanto inedito quanto stimolante per l’intero panorama mediatico - ha dichiarato Giovanni Stella, presidente di La7 -, perche’ siamo da sempre attenti all’innovazione e alla sperimentazione di nuove forme di intrattenimento che sappiano coniugare un’elevata qualita’ dei contenuti con un approccio aperto, senza dimenticare la nostra attenzione al servizio pubblico”

Nell’operazione, il gruppo Feltrinelli e’ stato affiancato dallo studio Portolano Cavallo mentre Mbs ha agito quale consulente per la newco Effe Tv nata dalla partnership con La7.

Fonte: Digital-Sat

0

Ti potrebbero interessare...

Login