Tutti i libri in digitale! In Norvegia e-book gratis da consultare

I marinai vichinghi furono i primi esploratori dei mari del Nord, veri pionieri della navigazione in mare aperto. Ai giorni nostri la Norvegia si presenta al mondo della letteratura come primo paese a convertire tutti i libri esistenti scritti in lingua norvegese in digitale. Bokhylla è il nome del progetto creato dalla Biblioteca Nazionale Norvegese, con l’intento di dare visibilità ai testi ormai andati in disuso e facilitando la reperibilità di altri difficili da trovare nel classico modello cartaceo. Sul portale Bokhylla.no è possibile consultare in modo totalmente gratuito le opere che hanno avuto il consenso da parte degli autori a essere trasformate in e-book. Scrittori come Ken Follet, Jo Nesbo, il premio nobel Knut Hamsun e altri migliaia hanno subito aderito all’iniziativa vedendo in seguito incrementati i loro guadagni personali. Il sito internet ha avuto una crescita di visitatori da 185.000 a 860.000, ma i dati affermano che il progetto non è andato minimamente a intaccare le vendite dei libri nella forma tradizionale. Stati uniti, Inghilterra e persino il nostro paese tengono sotto osservazione questo fenomeno pensando di replicarlo a breve tra i propri confini nella speranza di ottenere pari successi.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?