Truffa ai danni di Ibsen, falsario alla sbarra in Norvegia

Adnkronos, 13 gennaio, 10.25

Iniziera’ nel prossimo mese di aprile in tribunale ad Oslo il processo per una presunta truffa letteraria ai danni dello scrittore e drammaturgo norvegese Henrik Ibsen (1828-1906). Sembravano scoperte capaci di mutare per sempre il volto della letteratura scandinava, ma hanno finito con il trasformarsi in un’inchiesta giudiziaria e in un motivo di imbarazzo per i circoli culturali della Norvegia: dopo oltre quattro anni d’indagini da parte della polizia lo sceneggiatore e attore norvegese Geir Ove Kvalheim e’ stato formalmente imputato di aver fabbricato e fatto circolare sul mercato antiquario un gruppo di falsi manoscritti inediti attribuiti a Ibsen e anche allo scrittore Knut Hamsun, Premio Nobel della Letteratura con simpatie filonaziste.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?

Per continuare a navigare su questo sito, accetta l'informativa sui cookies maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi