Premio Letterario Firenze per le Culture di Pace in omaggio al Dalai Lama

Il “Premio Letterario Firenze per le Culture di Pace”, promosso e organizzato dall’Associazione “Un Tempio per la Pace” in collaborazione con la Regione Toscana, la Provincia di Firenze, e con il Comune di Firenze, sarà dedicato quest’anno al Dalai Lama, che nel mese di giugno onorerà la Toscana con la sua visita.

Il Premio si articola in tre settori: uno dedicato alla scrittura per la pace, uno per le composizioni musicali per la pace, e uno dedicato a un personaggio di pace e a un progetto di pace.

Il Premio letterario è di prosa. Si possono scrivere racconti, memorie, diari, lettere, testimonianze e saggi. Il contenuto deve essere centrato su un’esperienza di pace, che può assumere molteplici significati: dall’azione di pace in terre lontane, a quella nel luogo dove si vive, fino all’agire su se stessi per la propria crescita interiore.

Due le sezioni:
Opere inedite: riservata a tutte le persone senza limiti di età e nazionalità, che vogliono testimoniare il loro impegno e esperienze/azioni di pace i quali dovranno inviare i loro elaborati entro Il 30/06/2014 all’indirizzo:
“Premio Letterario Firenze per le Culture di Pace”, Associazione “Un Tempio per la Pace” c/o casella postale n.1027, Ufficio postale di Firenze 007, via Pietrapiana 53, 50122 Firenze.

Opere edite: il testo vincitore sarà scelto dalla giuria nel panorama editoriale italiano dell’ultimo triennio e dunque non necessita un’iscrizione. Il Premio consiste in una targa e in un’opera d’arte contemporanea.

Il Premio è presieduto da Don Luigi Ciotti.

Per informazioni: www.untempioperlapace.it

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?