Padova capitale del libro con La Fiera delle Parole

Per una settimana Padova diventa la capitale del libro: dal 7 al 13 ottobre, infatti, torna con la settima edizione – la terza in città – La Fiera delle Parole, manifestazione che intende mettere in scena tutto l’immenso mondo che può essere racchiuso nelle pagine di un libro attraverso lo sguardo di scrittori, giornalisti, filosofi, attori, musicisti, cantautori.

228 gli eventi organizzati nei luoghi più belli, suggestivi e prestigiosi della città: Palazzo Bo, Sala dei Giganti, Conservatorio Pollini, Centro Culturale Altinate San Gaetano, Teatro Ruzante, Caffè Pedrocchi, Museo Diocesano, Multisala MPX e molti altri. Non mancheranno numerosi appuntamenti nelle librerie e in molte scuole della città a testimoniare la forte attenzione della Fiera nei confronti delle giovani generazioni.

E’ stata una serata di inaugurazione tutta speciale quella del 7 ottobre. Un “vecchio amico” della Fiera delle Parole, Francesco Guccini, al Cinema Teatro Mpx ha presentato il suo film documentario “La mia Thule”, racconto della registrazione del suo ultimo disco. I Musici, in concerto con Danilo Sacco, hanno condotto un viaggio tra le canzoni più belle del cantautore emiliano.

In contemporanea nell’ Aula Magna del Bo, Paolo Mieli ha presentato in anteprima il suo nuovo libro ” I conti con la storia”. Pagine per capire il nostro tempo (Rizzoli), in uscita a fine ottobre.

Tante le prime nazionali di libri in uscita alla Fiera delle Parole:

- Aldo Cazzullo porta in anteprima il 10 ottobre alle 17.30, in Sala dei Giganti, il suo “Basta piangere! Storie di un’Italia che non si lamentava” (Mondadori).

Antonio Scurati, anche per lui prima nazionale, domenica 13 ottobre alle 15 - Sala Rossini, Caffè Pedrocchi – porta “Il padre infedele” (Bompiani), romanzo in cui racconta le vicende di una famiglia sul cui sfondo scorre lo scenario desolante di un’Italia travolta dalla crisi.

Jean-Michel Guenassia, scrittore algerino autore del best seller “Il club degli incorreggibili ottimisti”, presenta  sempre domenica 13 ottobre alle 17:30, al San Gaetano, “La vita sognata di Ernesto G”.

Altro grande amico della Fiera è Roberto Vecchioni, uno degli autori in corsa insieme a Bob Dylan e Leonard Cohen per l’assegnazione del Nobel per la Letteratura, sarà a Padova domenica 13 ottobre – alle 21 al Cinema Teatro MPX – per presentare il nuovo CD  Io non appartengo più, con Giuliano Sangiorgi dei Negramaro e Mario Luzzatto Fegiz.

La Fiera delle Parole è ideata e diretta da Bruna Coscia e organizzata da Associazione culturale Cuore di Carta, Comune di Padova e Università degli Studi di Padova, con la collaborazione di Camera di Commercio di Padova e AcegasAps.

ALCUNI TRA GLI OSPITI DELLA FIERA DELLE PAROLE 2013:

Salvatore Accardo, Marco Alemanno, Corrado Augias, Pupi Avati, Natalino Balasso, Luca Bianchini, Marco Buticchi, Vinicio Capossela, Massimo Carlotto, Chiara Carminati, Anthony Cartwright, Aldo Cazzullo, don Luigi Ciotti, Massimo Cirri, Gherardo Colombo, Lella Costa, Roberto Cotroneo, Paolo Crepet, Paolo Di Paolo, Patrick Flanery, Domenico Gallo, Chiara Gamberale, Giulio Giorello, Francesco Guccini, Mario Luzzatto Fegiz, Vito Mancuso, Valerio Massimo Manfredi, Dacia Maraini, Beatrice Masini, Paolo Mieli, Ermanno Olmi, Flavio Oreglio, Paola Pallottino, Ennio Remondino, Pino Roveredo, Paolo Roversi, Danilo Sacco, Giuliano Sangiorgi, Antonio Scurati, Andrea Segre, Andrea Segrè, Sergio Staino, Angela Staude Terzani, Gian Antonio Stella, Mario Tozzi, Roberto Vecchioni, Mariapia Veladiano e molti altri.

L’intero programma su: www.lafieradelleparole.it 

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?