La spiaggia degli affogati – Domingo Villar

Titolo: La spiaggia degli affogati
Autore: Domingo Villar
Data di pubbl.: 2021
Casa Editrice: Ponte Alle Grazie
Genere: Narrativa
Traduttore: Simone Cattaneo
Pagine: 492
Prezzo: €18,00

La critica letteraria spagnola, e non solo, accosta lo scrittore Domingo Villar a Vázquez Montalbán.

Leggendo La spiaggia degli affogati, il nuovo romanzo dello scrittore iberico, l’accostamento degli addetti ai lavori mi sembra pertinente.

L’ispettore Leo Caldas è un detective curioso e bizzarro, proprio come l’adorato Pepe Carvalho.

In una Galizia tenebrosa e senza tempo sulla spiaggia di Panxón viene trovato il cadavere di un annegato.

Non si tratta di una disgrazia e l’ispettore si trova davanti a un caso intricato che è legato a un naufragio di qualche anno addietro dove perse la vita misteriosamente il capitano di un peschereccio.

Mistero chiama mistero e Leo Caldas con la sua squadra si trova davanti a un rebus faticoso da risolvere.

Cosa si nasconde dietro il mistero del marinaio annegato  che fa ritornare vita anche il fantasma di un naufragio su cui non  è stata fatta luce a distanza di dieci anni?

Domingo Villar con La spiaggia degli affogati  si conferma un narratore di grande talento.

Questo libro  è un noir avvincente, un solido romanzo di cinquecento pagine dalla trama sempre solida e convincente.

I personaggi sono funzionali all’ intreccio, straordinario il rapporto tra Caldas e il suo aiutante aragonese, sempre sincero e irriverente nei confronti del suo superiore.

Villar ha inventato un noir intrigante e convincente e soprattutto sa scrivere bene.

In una Galizia oscura lo scrittore ambienta una storia densa di labirinti misteriosi che non ha mai un cedimento.

Interessante la struttura, articolata del romanzo legata a una serie di parole chiave che introducono i capitoli e svelano gli aspetti più intimi una trama ricca di suggestioni.

Domingo Villar conosce i segreti del ritmo della narrazione.

La spiaggia degli affogati non è solo un romanzo che rende omaggio al genere noir, ma è anche un noir che si colloca nella buona letteratura che ci piace leggere.

Lo scrittore spagnolo non solo  è  una delle voci più interessanti della letteratura contemporanea, possiamo dire tranquillamente che Villar ha tutte le carte in regola per raccogliere l’eredità dell’ indimenticabile Montalbán.

 

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?

Per continuare a navigare su questo sito, accetta l'informativa sui cookies maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi