TITOLANDO di Luisa Noce

“Quel giorno, il MARE AL MATTINO aveva una luce meravigliosa, l’acqua era calma e trasparente; Luisa si fermò ad ascoltare IL SILENZIO DELL’ONDA che si frangeva sugli scogli, assaporando il profumo di salsedine. Seduta sullo scoglio, seguiva con lo sguardo LA DANZA DEL GABBIANO che volteggiava nel cielo limpido. Si preannunciava una giornata tranquilla e rilassante – pensò Luisa tra sè – QUALUNQUE COSA SUCCEDA!!

1

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?