Pagine da Chef – Il re delle torte

Titolo: Il re delle torte
Autore: Sal de Riso
Casa Editrice: RaiEri
Genere: ricettario
Prezzo: 15.00 €

Perché leggere questo libro: per scoprire i profumi, i sapori e i colori , ma soprattutto i dolci, della Costiera amalfitana grazie ai segreti di un pasticcere DOC!

Voto (4/5): 4 padelle

Voto4

 

Il pluripremiato pasticcere del programma in onda su Rai Uno La prova del cuoco ci regala in questo libro il suo tesoro più caro. Ci svela cioè tutti i segreti per realizzare le sue golosissime torte. Sono ben 50 e tutte facili da preparare grazie ai preziosi consigli presentati in cinque capitoli di cui quattro sono dedicati alle torte e uno alla scuola di pasticceria. Cominciamo subito sbirciando la prima parte intitolata Torte fantasia in cui ogni ricetta viene descritta nei minimi particolari: dagli ingredienti agli utensili necessari per creare i vostri piccoli capolavori, dai tempi di preparazione e di cottura alla difficoltà di realizzazione. Il tutto corredato da immagini a colori che faciliteranno il vostro lavoro. Non mancano I consigli di Sal per rendere speciali i vostri dolci. Per ingolosirvi vi citiamo qualche ricetta: dalla Bavarese chiffon alla Limoncella, dalla Cassata siciliana alla Charlotte con trucioli di cioccolato bianco. Avrete modo di sbizzarrirvi! Il secondo capitolo è dedicato alle Torte di frutta tra cui alcune dai nomi davvero poetici come Dolci note di primavera con fragoline di bosco e fette di arancia, Sentimento di Salvatore al mascarpone e salsa di lamponi o Sinfonia d’estate con salsa di pesche e lamella di mandorle. Il terzo capitolo parla da solo: Torte al cioccolato e ci offre una panoramica che va dai classici come la Torta della foresta nera o la Sachertorte fino a nuove ricette come Oro puro e Dolcezza del Vesuvio. Nel quarto capitolo si parla invece di Torte tradizionali dalla Crostata golosa di cioccolato alla Torta al cocco, dalla Ciambella al limone di zia Rosetta alla Torta caprese reale di Minori. Tutti possiamo diventare pasticceri provetti per la gioia di amici e parenti sotto la sapiente guida di colui che ci sorride ogni giorni dagli schermi televisivi e che, nell’ultimo capitolo del suo libro, intitolato Scuola di cucina, ci insegna quelli che potremmo definire “i fondamentali dei dolci”: come preparare la crema pasticcera, come sciroppare le pesce, come montare la panna o creare il Pan di Spagna al cioccolato. Il magico mondo dei dolci non avrà più segreti per voi!

 

Dulcis in fundo, ecco per voi una delle ricette di Sal De Riso:

 

Torta caprese reale di Minori

 

Difficoltà: Facile

Preparazione: 30 minuti

Cottura: 35 minuti

Pronta in: 65 minuti

 

Per l’impasto:

200 g di cioccolato fondente grattugiato

125 g di burro ammorbidito

250 g di mandorle in polvere

100 g di zucchero a velo

3 tuorli d’uovo (60 g)

3 albumi d’uovo montati a neve fermissima40 g di zucchero semolato

25 g di fecola di patate

25 g di cacao in polvere

zucchero a velo qb per guarnire

 

Cosa ci serve:

Planetaria

Spatola di silicone

Stampo tondo da 20 cm di diametro

Colino per lo zucchero a velo

 

I segreti di Sal:

Dal seme alle torte

Nel mio laboratorio faccio largo uso delle mandorle. In Italia se ne producono di ottime, per cui difficilmente possiamo sbagliare nella scelta. Per i nostri dolci, scegliamo sempre quelle fresche ancora nel guscio.

 

  1. Lavoriamo il burro con lo zucchero a velo per 5 minuti. Quindi togliamo dalla planetaria e mescoliamo a mano per un minuto.

 

  1. Alla crema di burro uniamo i tuorli e mescoliamo. Poi la farina di mandorle, la fecola e il cacao prima setacciati assieme.

 

  1. Nella planetaria, per 8 minuti, montiamo gli albumi con lo zucchero semolato. Alla fine, la montata deve risultare molto gonfia.

 

  1. Quando gli albumi sono pronti, mescoliamoli al composto del passo 2. Amalgamiamo e aggiungiamo il cioccolato grattugiato.

 

  1. Versiamo i8l composto ottenuto nello stampa e inforniamo a 180° C per 35 muniti circa. Quindi, sforniamo e facciamo raffreddare.

 

  1. Capovolgiamo la torta su un piano da portata. Cospargiamo la caprese di zucchero a velo, decoriamo a piacere e serviamo a fette.

 

 

0

Acquista subito

Sono appassionata di libri e di cucina fin da piccola. Sono in particolare golosa di dolci e mi diverto a cercare nuove e gustose ricette su libri, giornali e soprattutto durante i miei viaggi. Appena riesco mi cimento in nuove sperimentazioni usando amici, colleghi e parenti come cavie. Alla fine sembrano contenti. Immaginate la mia gioia quando ho avuto la possibilità di dare sfogo alle mie passioni collaborando per la rubrica di cucina degli Amanti dei libri!

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?