Milano al femminile, itinerari rosa in città – Marta Perego

Autore: Marta Perego
Titolo: Milano al femminile, itinerari rosa in città
Editore: Edizioni Intra Moenia
Numero di pagine: 253
Anno di pubblicazione: 2012
Prezzo: 15,90 €

Lo ammetto: questo libro popola il mio comodino da qualche tempo, strizzandomi spesso l’occhio e invitandomi a sfogliarlo spesso.

Il libro di Marta Perego “Milano al femminile, itinerari rosa in città” si può gustare anche così: come davanti ad un ricco buffet mi sono divertita a spizzicare qua e là una dritta sullo shopping più sfizioso, un consiglio sulle gallerie d’arte e le mostre da non perdere, un suggerimento per approfondire la conoscenza di tante realtà che nella nostra bellissima e frenetica Milano rischiano di passare inosservate. Giorno dopo giorno le pagine si sono riempite di “orecchie”, segnalibri e appunti che non sono solo buoni propositi ma assaggi d’amore di questa città.

Marta Perego, giornalista culturale, curatrice e conduttrice con Christian Mascheroni del programma  “Ti racconto un libro” in onda tutte le settimane su Iris Mediaset, ci conduce alla ri-scoperta di una Milano in cui tutto, a partire dalla sua antica storia, viene raccontato con occhi di donna.

Riviviamo così la storia di questa meravigliosa città a partire dalla fondazione e dagli anni in cui fu capitale dell’Impero romano, attraverso figure di donne che hanno fatto grande il nome di Milano, scoprendo vicende e personalità che colpiscono per la loro modernità. Prendono vita dai libri su cui le avevamo conosciute a scuola Teodolinda, Bianca Maria Visconti, Lucia Mondella e la Monaca di Monza, Vittoria Sorbelloni e Cristina di Belgioioso, fino al primo ‘900 e ai giorni nostri con Alda Merini, Mariangela Melato, Franca Valeri, Sandra Mondaini e Lella Costa, solo per citarne alcune.

Chi invece non avesse voglia di lasciarsi avvolgere dai ricordi della Milano che era può tuffarsi dritto a pagina 97 e alla seconda parte del libro, che offre un ragionato elenco di negozi, locali, cinema, ristoranti, teatri, librerie, gallerie d’arte, saloni e tutto quanto una metropoli a misura donna come Milano può offrire, non solo nelle scintillanti vie del centro, ma anche in tanti angoli nascosti e nelle periferie, ciascuna delle quali custodisce tesori inaspettati.

Si delinea così la mappa di una Milano in rosa in cui convivono sogni e imprenditorialità: le donne a Milano non vanno “solo” per negozi, locali, ristoranti  e saloni, ma vivono e creano cultura: aprono librerie e gallerie d’arte, si incontrano, discutono, sono di sostegno le une alle altre. Molto interessante a questo proposito è la sezione dedicata all’associazionismo femminile che opera a tutela, prevenzione e supporto del ruolo della donna in politica e in società.

Un libro che parla di donne ed è scritto per le donne, quelle donne che, come scrive l’autrice a pagina 67 “ vivono mille vite in una: madri, mogli, amiche, lavoratrici, amanti, sorelle. Donne come mia madre, la mia vicina di casa, la mia collega, la mia migliore amica. Che vorrebbero fare tutto, ma non c’è mail il tempo, ma poi alla fine, per una specie di miracolo congenito, ce la fanno lo stesso. Eccome e nonostante tutto.”

Acquistalo scontato su IBS.it, disponibile anche in ebook!

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?