L’ombra del gattopardo – Giuseppe Festa

Titolo: L'ombra del gattopardo
Autore: Giuseppe Festa
Casa Editrice: Salani editore
Genere: Romanzo
Pagine: 197
Prezzo: 14,90 €

Come il precedente romanzo di Giuseppe Festa, “Il passaggio dell’orso”, anche L’ombra del gattopardo è ambientato nel Parco Nazionale d’Abruzzo. E anche qui protagonisti, o meglio coprotagonisti, sono i giovani volontari che decidono di spendere le loro vacanze per affiancare i guardaparco nel lavoro di vigilanza e tutela del Parco. Questa volta la ricerca è quella di un grosso felino che uccide le prede asportando  loro la testa. Gli eventi si intrecciano con leggende raccontate dagli abitanti del posto, non di meno supportate da antichi documenti, che vedrebbero la presenza del gattopardo – detto anche lupo cerviero – all’interno del territorio.

Sandro Di Ianni, giovane guardia, viene incaricato dal direttore del Parco di individuare e fotografare sia l’esemplare, qualora si riesca a vederlo, ma anche tutto ciò che porta a lui: orme, tracce, escrementi… E per imparare una tecnica efficace arriva persino in Finlandia, dove assisterà al passaggio di una lince grazie ad un fortunoso appostamento messo in atto dall’esperto fotografo naturalista che lo ospita.

Intanto al Parco i giovani volontari, a contatto con la natura come mai avrebbero pensato, danno il loro contributo nelle attività di routine e Sandro, al ritorno dalla Finlandia, riprende la caccia al misterioso felino. Gli esiti si riveleranno imprevedibili.

L’avventura raccontata da Giuseppe Festa è avvincente. Questo libro, edito successivamente a “Il passaggio dell’orso” in realtà è ambientato nel Parco diversi anni prima, infatti troviamo un Sandro Di Ianni ancor giovane e non sposato. Ma per chi avesse già letto il volume del 2013 è un ritrovare vecchi cari amici, è nuovamente passeggiare tra i sentieri, ma anche immergersi in un mondo selvaggio per arrivare all’essenza della natura. L’ombra del gattopardo è una storia di avventure nella natura in cui convivono gli slanci di Festa non solo narratore ma anche poeta accanto alla sua grande competenza di naturalista. 

Romanzo per ragazzi, dai dodici anni, si rivela una lettura bellissima per tutte le età. Dal sapore quasi magico, la storia raccontata è comunque anche un’avventura di amicizia e di libertà.

29

Acquista subito

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?