Il 2012 sarà l’anno di Charles Dickens

La Gran Bretagna, in occasione del bicentenario della nascita del grande scrittore, ha proclamato il 2012 l’anno di Charles Dickens, autore di romanzi sociali che hanno segnto la letteratura europa ottocentesca. Il governo inglese ha infatti incaricato il British Council di coordinare le celebrazioni di ”Dickens 2012”, con un programma ricco di oltre mille eventi in piu’ di 50 nazioni nel mondo, dall’Azerbaijan allo Zimbabwe, passando per la Germania, la Spagna, il Giappone e l’Australia. Il culmine del ”festival dickensiano” sara’ toccato il prossimo 7 febbraio, giorno esatto del compleanno: in ogni parte del mondo raggiunta dal British Council saranno proiettati film e documentari, saranno organizzati convegni, incontri e conferenze e saranno allestite mostre e spettacoli.

Leggi la nostra recensione di “Canto di Natale”

0

Ti potrebbero interessare...

Login