Caproni, domani Livorno apre celebrazioni nel centenario della nascita

Adnkronos, 2 febbraio 14.42

Sulle note di Gioacchino Rossini venerdi’ 3 febbraio Livorno apre l’Anno Caproniano, un anno di iniziative che la citta’ dedichera’ al concittadino Giorgio Caproni, l’illustre poeta di cui ricorre quest’anno il centenario della nascita (Livorno 7 gennaio 1912 – Roma 22 gennaio 1990). Domani, alle ore 17, al Teatro Carlo Goldoni, nella Sala Mascagni, cerimonia di apertura delle celebrazioni rivolte al grande poeta del ‘900 con la consegna da parte dei figli di Caproni, Silvana ed Attilio Mauro, di due preziosi violini appartenuti al padre. I violini saranno donati al Comune e rimarranno esposti al Teatro Goldoni.

La cerimonia sara’ scandita da momenti musicali (un primo intervento dedicato a Rossini, quindi ad Antonio Marcello con ”Anonimo Veneziano”, ed infine a Ludwig Van Beethoven) a sottolineare l’amore per la musica che Caproni ha sempre coltivato fin dagli anni della sua adolescenza quando maturo’ l’idea di diventare musicista.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?