ASTROTREND D’AUTORE: 17 – 23 luglio

….. Leggi le previsioni e scopri il segno Bestseller della settimana con il suo autore!

 

bob dylanSEGNO BESTSELLER DELLA SETTIMANA: GEMELLI

COME BOB DYLAN: “I libri erano qualcosa di speciale, qualcosa di davvero speciale. Leggevo molte pagine ad alta voce e mi piaceva il suono delle parole, il loro linguaggio”.

 

ARIETE: piglio energico, senso del riscatto, titoli e maiuscole: il vostro incipit di settimana non potrebbe essere narrativamente più audace. Se la Luna vi accompagna benevola fino a giovedì e Venere non vi abbandonerà nemmeno dopo, la vera sorpresa di fine Luglio è Marte che torna alleato e vincente. È finito il tempo dei conflitti, delle liti a fior di penna, delle schermaglie sottotraccia: siete tornati a governare la vostra anima e il vostro destino. Perfino in amore vi verrà riconosciuta ragione dopo le recenti crisi, e finalmente nuovi sentimenti tra vocali aperte e consonanti profonde, si faranno strada nel cielo terso insieme al Sole d’estate. Potrete osare passioni e apostrofi, ricucire strappi e dialoghi, rinnovare inviti, tentare la fortuna perché anche finanziariamente avrete una marcia in più. Più complesse le giornate di venerdì e sabato a rischio di qualche impiccio familiare, ma recupererete in corner il weekend grazie alla domenica. Genere della settimana: narrativa epica.

 

TORO: prologo con la Luna nel segno tra intuizioni e ricordi, aggrappati a un sogno come ad una roccia per paura di sfracellarvi sul fondo pagina. Mercurio è storto e anche Marte diventa difficile, a sottolineare insicurezze grammaticali e incomprensioni dialogiche, possibili fraintendimenti nella professione, ma soprattutto in famiglia. State attenti alle parole che usate, alle spiegazioni che date, alle opinioni che sostenete, perché per qualche ragione gli altri faticano a capirvi e tendono ad attribuirvi pensieri non vostri. Lasciate correre certe puntualizzazioni, non pensate che ritornare, col vostro tipico atteggiamento ruminante, più volte sullo stesso argomento possa risolvere le diatribe in corso. Ci penserà il tempo a sistemare le virgole, passate le nuvole a macchia di inchiostro su questo cielo scostante. L’amore è un po’ piatto con accenti variabili, forse il weekend darà una scossa alla passione, ma  non aspettatevi fiamme e punti esclamativi. Genere della settimana: critica letteraria.

 

GEMELLI – SEGNO BESTSELLER:  prologo fitto, quasi un monologo interiore di preparazione all’attacco, al balzo d’autore, al colpo da maestro che sorprenderà e vi sorprenderà tra mercoledì e giovedì quando Luna e Venere saranno allineate nel vostro segno. L’armonia celeste continuerà a dilatarsi con Giove, Mercurio e Marte, perché un’altra grande notizia di questa settimana senza cadute di stile e di alto valore letterario, sarà l’ingresso del pianeta rosso in un segno a voi favorevole con immediata spinta all’azione tra citazioni incisive e illuminanti riflessioni strategiche. Qui si vola come indomabili accenti, sia nella professione che negli affetti, con l’unico rischio di essere troppo seducenti, piacenti, brillanti, e il vostro partner, se è un po’ geloso, potrebbe non gradire. Sognate in grande e concedetevi anche qualche sfizio perché i conti finalmente tornano e, soprattutto, godetevi questo momento di grazia approfittando di un weekend godereccio e ricco di eventi. Genere della settimana: favola.

 

CANCRO: Sole e Marte vi accompagnano ancora per qualche giorno tra luce e bellezza, energia e senso della vita che vi sembrerà una vocale aperta da gridare a perdifiato dalla vetta di un monte o di un nuovo sogno. Buona la Luna che vi culla come un’onda tra notturni d’amore e albe di speranze. Giove continua ad annacquare le finanze e a creare impicci formali e burocratici, ma il cuore delle cose è già con voi e se ancora non riuscite a governare il mondo da fuori, lo state costruendo come volete da dentro, alla stregua di una penna che veloce ed elegante mette in riga i pensieri e dà corpo e sensualità ai sentimenti. Mercoledì e giovedì saranno giornate a rischio di qualche malinconia passeggera, ma tra venerdì e sabato grazie alla Luna nel segno sarete al centro di dolci attenzioni e incoronati da apostrofi rosa che sapranno distrarvi da ogni ricordo pesante regalandovi emozioni genuine per l’intero weekend. Genere della settimana: poesia.

 

LEONE: solo il prologo sarà a rischio di refusi e cadute di stile con scelta poco consona di vocaboli. Colpa della Luna storta che vi renderà irritabili e, al contempo, un po’ troppo spavaldi: probabile che mandiate a stendere qualcuno, ma fate attenzione, soprattutto se le discussioni avvengono in ambito lavorativo perché quel qualcuno potrebbe fare ritorsioni. Da mercoledì, invece, vento in poppa: la Luna torna favorevole, Venere resta alleata, Marte entra nel vostro segno e anche il Sole, a breve, inaugurerà la stagione del vostro compleanno. Che volere di più? A questo punto tocca a voi giocarvi bene e con astuzia carte e punteggiatura perché quel che proporrete adesso sarà il terreno su cui costruirete in autunno. Datevi da fare senza perdere tempo: da ottobre Giove sarà contrario e da un punto di vista contrattuale ed economico sarà decisamente meno generoso. L’amore vola tra apostrofi di cuore e accenti di passione, anche nel weekend. Genere della settimana: mitologia.

 

VERGINE: incipit interessante tra sogni di viaggio e segni del destino in questa settimana che vi vedrà attenti scrutatori del cielo e delle coincidenze. Attenzione alle giornate tra mercoledì e giovedì con Luna e Venere in posizione difficile a segnalare un ingarbugliamento della trama e possibili errori nelle grammatiche del vostro cuore. Ultimamente siete un po’ diffidenti o forse annoiati in attesa di stimoli che sembrano scarseggiare. Se siete in coppia è probabile avvertiate una certa tensione con la vostra dolce metà, se siete single, invece, giocate a fare i rassegnati come se davvero non esistesse nessuno adatto a voi capace di sintonizzarsi sulle vostre frequenze letterarie. Siate meno pessimisti, anche se Saturno, in effetti, non vi aiuta, e immaginate le passioni autunnali che vi attendono tra le braccia di un meraviglioso Giove che vi riempirà di apostrofi rosa. Weekend da passare con gli amici lontano dagli abissi delle vostre solitarie e punteggiate malinconie. Genere della settimana: astrologia.

 

BILANCIA: prologo che pone in essere un’attesa profonda di liberazione e vitalità. Finalmente Sole e Marte contrari stanno per togliere il disturbo e diventare addirittura positivi, la Luna e Venere tra mercoledì e giovedì saranno eccellenti e Giove è sempre nel segno. Insomma la vostra estate pare davvero cominciare adesso tra successi professionali, proposte interessanti di crescita personale da valutare per settembre, passioni tornate protagoniste. Lasciatevi pure sedurre da sguardi e virgole, parole suadenti e puntini sospesi. Il brivido dell’emozione nel girare la pagina è li ad attendervi. Infondo dopo aver sfidato mezzo mondo, dopo aver duettato con contrabbandieri ed eroi, dopo esservi messi in gioco come mai avreste pensato di poter fare, è davvero ora di rilassarsi tra una riga e l’altra e di lasciarsi cullare dalle onde del destino. Perfino Mercurio il dio alato delle notizie e portatore di commerci e denaro lavora per voi. Occhio al weekend, però, con un giro di Luna difficile che crea ansie e un guazzabuglio di impegni. Genere della settimana: romanzo rosa.

 

SCORPIONE: prefazione nervosa tra refusi e possibili congiuntivi sbagliati: se la Luna opposta ha poca pietà di voi, l’arrivo di Marte in segno avverso sarà ancora più incisivo. Siete stanchi e c’è poco da fare: tutta la vostra volontà, la cultura grammaticale che possedete in abbondanza, gli artifizi retorici che contraddistinguono la vostra parlantina arguta e l’intelligenza sempre autentica, nulla potranno contro l’affaticamento e lo stress. Siete dei treni in corsa e nemmeno la febbre a quaranta vi ferma, ma questa settimana dovrete arrendervi al riposo, al tedio di giornate lente e un po’ storte, al pensiero che fugge alla concentrazione come una virgola dispettosa. L’amore non è in primo piano e nemmeno vi causa grandi sofferenze. Semplicemente pare assente come un puntino sulla “i” dimenticato chi sa dove. Molto meglio il weekend con un buon giro di Luna che potrebbe portarvi in viaggio o in qualche luogo ameno dove potrete ritrovare vigore.   Genere della settimana: criminologia.

 

SAGITTARIO: incipit di ferrea organizzazione linguistica tra incisi e vocaboli pieni, senza sfumature. Siete in grande ripresa, pronti per spiccare il volo prima che l’autunno vi metta in sordina. Sole e Marte entrano in posizione favorevole e vi regaleranno energia ed entusiasmo oltre che una bella prima pagina estiva. Vacanze o lavoro poco importa perché avete obiettivi chiari e qualsiasi occasione è buona per tessere relazioni che, soprattutto se nate in viaggio o in ambienti inconsueti, potranno rivelarsi molto proficue in futuro al fine di aprirvi porte importanti per la vita sociale e/o professionale. L’amore, invece, pare decadente tra la stretta di Luna e Venere che, specialmente tra mercoledì e giovedì, si farà sentire dandovi la sensazione di essere soffocati da abbracci mortali o da una noia perenne. Insomma che siate in coppia o meno, siete poco soddisfatti e la vostra ansia di libertà e nuove esperienze sembra prevalere sugli affetti tranquilli. Weekend di spasso con una domenica eccellente. Genere della settimana: romanzo d’avventura.

 

CAPRICORNO: con questa settimana potete davvero considerare chiusa la parte dura del 2017 con i suoi vocaboli spessi, le parole tronche, piane, sdrucciole e bisdrucciole, le esclamazioni inutili, e l’analisi illogica altrui. La prefazione è di grido con una Luna splendida che vi proietta tra sentimenti e ispirazioni inconsuete. Ecco, è il momento giusto per coccolare un progetto nuovo, per abbozzare un’idea a cui darete forma nell’autunno del vostro contento. Possibile qualche spesa di troppo, ma niente che possa farvi saltare i programmi prestabiliti. Avete di nuovo feeling con la quotidianità, l’ambiente di lavoro, le persone della routine che, a tratti, vi appare pure spassosa. Merito di Sole e Marte che vi lasciano finalmente in pace portandosi via conflitti e discussioni, diffidenze e puntini sospesi. Punto a capo e palla al centro, tornate alla regia del gioco e l’estate sarà foriera di mosse strategiche in preparazione a quel che verrà. L’amore va e viene come le nuvole. Occhio al weekend un po’ nervoso. Genere della settimana: commedia.

 

ACQUARIO: la Luna storta di inizio settimana potrebbe crearvi qualche impiccio domestico e/o familiare in grado di azzerare le vocali che avete a disposizione almeno fino a mercoledì. Considerate che, purtroppo, Sole e Marte si porranno in posizione conflittuale andando ad alimentare alcune ansie e nervi tesi. Però siete fortunati perché nel bel mezzo di questo sconcerto planetario voi continuate ad avere tutto il sostegno di Venere che con una buona Luna vi renderà, tra mercoledì e giovedì, ancora protagonisti in amore e in tutti quei settori creativi che necessitano di idee fulminee e buone ispirazioni. Siete belli e charmant e qualcuno di voi potrebbe anche convincersi, nel giro di questi giorni, a fare dichiarazioni di amore eterno con possibilità di convivenza o matrimonio. Insomma siete lanciati sopra le righe, sorvolate titoli e titoloni e le noticine neppure le vedete. È una visione del cuore quella che vi guida e dovete permetterle di tracciare la strada della vostra appassionata e romantica estate. Weekend sereno variabile. Genere della settimana: romanzo sentimentale.

 

PESCI: il prologo pare un gioco linguistico per esperti parlatori tanto siete in vena di chiacchiere, dialoghi fuori e dentro la scena, citazioni, perle aforistiche. Insomma avete ritrovato la verve, almeno quella mentale, perché invece emotivamente continuate a pagare pegno al cattivo aspetto di Venere che, unendosi a quello della Luna, potrebbe stringervi un po’ il cuore tra mercoledì e giovedì. Godetevi gli ultimi sprazzi di Sole e Marte favorevoli perché in settimana vi abbandoneranno per altri lidi lasciando puntini sospesi qua e là e portandosi via la vostra riserva energetica. Cominciate a pianificare un po’ di sano riposo che vi allontani dalle diatribe sentimentali, dai conflitti familiari, dalle pesantezza saturnine che ancora gravano su di voi come ombre all’ultimo sole. È tempo di organizzazione lessicale: tra impegni e vacanze, andate e ritorni dovete cominciare a preparare il vostro lancio in libreria. Vi aspetta un autunno Bestseller in cui sorprenderete perfino voi stessi per i grandi successi che riuscirete ad ottenere. Weekend artistico. Genere della settimana: libro d’arte.

 

1
Elena Cartotto

Curiosa e ironica mi piace andare fuori dai sentieri battuti, nei libri come nella vita. Se dovessi scegliere un titolo per raccontare la mia storia sarebbe sicuramente “Un indovino mi disse” di Tiziano Terzani. Il mio eroe letterario è Sherlock Holmes, l’autore con cui andrei a cena Oscar Wilde e i miei miti storici Gesù di Nazareth e Socrate. Sono un’idealista che ancora si scalda su alcuni temi sociali come dignità umana, libertà, lavoro e giustizia. Le mie passioni sono l’astrologia, la psicologia, il paranormale, la spiritualità e la musica che ci salva da noi stessi, ogni giorno. Per dirla con Vecchioni: “Ho combattuto il cuore dei mulini a vento, insieme ad un vecchio pazzo che si crede me….”.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?