“Alice nel Paese delle Meraviglie” compie 150’anni

L_ISBN_5052849613472 (1)Una pietra miliare nel mondo della letteratura e del cinema oggi compie 150’anni. Il 26 novembre del 1865 uscì infatti “Alice nel Paese delle Meraviglie”(in inglese “Alice’s Adventures in Wonderland”), il cui autore è lo scrittore, matematico, fotografo e logico britannico Charles Lutwidge Dodgson, meglio conosciuto come Lewis Carroll.

Alice, una ragazzina indipendente e curiosa che con la sua intraprendenza è stata la beniamina di bambine e bambini di tutto il mondo, è ispirata alla figura realmente esistita di Alice Pleasance Liddell: la giovane 11enne infatti chiese un giorno a Carroll, durante un viaggio in barca verso Oxford, di raccontarle una storia. Ed è da lì che nacquero le surreali avventure di “Alice nel Paese delle Meraviglie”.

Per festeggiare al meglio questo importante compleanno la British Library di Londra ha organizzato un’apposita mostra, in cui, fino al 31 gennaio 2016, sarà possibile ammirare il manoscritto originale – con tanto di illustrazioni dello stesso Carroll – di “Alice Adventures in Wonderland”.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?