Premio Franz Kafka Italia giunto al termine

Sabato 19 ottobre, a Gorizia, alle ore 17,00 presso il Kulturni Center Lojze Bratuž si svolgerà la cerimonia di premiazione della III edizione del Premio Franz Kafka Italia ® .

Il testo “L’eco dei miei passi a Kabul”(collana “Testimonianze fra cronaca e storia – Le nuove guerre” Ed.Mursia), del giovane ufficiale dell’Esercito italiano Giuseppe Amato, si aggiudica il primo premio per la Sezione ‘Saggi’.

L’ufficiale racconta nel testo la sua esperienza in Afghanistan, cinque anni fa presso il Comando NATO a Kabul durante la missione ISAF. Con uno stile semplice e diretto, il Maggiore ripercorre la sua avventura umana professionale, riportando con obiettività il passaggio complesso che l’Afghanistan sta attraversando. Alternando la descrizione di momenti tragici – l’attentato in cui morirono sei militari della Folgore – a episodi leggeri, in cui le distanze con la nostra realtà sono notevolmente ridotte e stemperate da una sana ironia, l’ufficiale con le sue parole offre al lettore una serie di istantanee coinvolgenti. Una testimonianza “in presa diretta”, un volume utile per comprendere il lavoro – spesso difficile ma sempre svolto con passione – dei militari italiani nei teatri di guerra.

Il Maggiore Amato, che dall’inizio del mese del mese di settembre 2013 è impegnato in Kosovo nello Stato Maggiore della Missione KFOR, con molta emozione parteciperà alla cerimonia di premiazione«E’ davvero con grande commozione che scrivo queste righe. – afferma il Maggiore Amato – La sensazione che ho provato quando mia moglie mi ha comunicato al telefono di aver vinto il premio Kafka è stata davvero molto forte, non solo per l’importanza e il prestigio che questo premio rappresenta, ma soprattutto per il fatto di ricevere la notizia mentre sto servendo il mio Paese all’estero.”

Il Premio Franz Kafka Italia ® segue il Premio Targa Il Molinello 2013 e il Golden Selection Premio Letterario Internazionale Città di Cattolica – Pegasus Literary Awards, premi ricevuti rispettivamente a marzo e aprile 2013, a conferma del valore letterario del libro del Maggiore Amato.

Il Franz Kafka Italia ® costituisce un importantissimo riconoscimento perché è attribuito direttamente dall’Accademia Italiana per l’Analisi del Significato del Linguaggio MeQRiMa ed è patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Gorizia.

«Il Premio è istituito in onore e memoria della figura letteraria e morale di Franz Kafka. – spiegano gli organizzatori.

Lo scopo di questo Premio è triplice:

- celebrare la memoria di Franz Kafka, scrittore ai massimi vertici dell’arte letteraria mondiale;

- dare agli scrittori che parteciperanno al Premio il piacere e l’onore di essere qualificati con il nome di un Autore tanto geniale e dall’umanità tanto grande come Franz Kafka;

- fornire un Premio che, in memoria della statura intellettuale e morale di Franz Kafka e per onorare gli Autori stessi, vuole esaltare l’importanza dell’arte letteraria nella cultura e nella civiltà umana, nella vita umana, e vuole perciò riconoscere e premiare l’attività di coloro che si dedicano all’espressione dei contenuti della loro fantasia in forma di opere di arte letteraria».

0

Ti potrebbero interessare...

Login