“L’intimo delle donne” ebook senza censure contro la violenza sulle donne

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità con la London School of Hygiene&tropical Medicine e la partecipazione del South African Medical Research Council, un omicidio su sette è commesso tra le mura domestiche, da parte del partner della vittima. Il 42% di coloro che hanno subito violenze fisiche o sessuali da uomini con cui avevano avuto una relazione intima ha riportato danni alla salute.

Libreriamo, attraverso il suo sito www.libreriamo.it, fa partire una nobile iniziativa per dare voce a tutte le donne che vogliano scrivere e raccontare la propria esperienza di violenza, “L’intimo delle donne”.

Qualunque madre, figlia, fidanzata abbia subito un abuso, una prepotenza o un maltrattamento e abbia voglia di raccontarlo potrà farlo con un breve racconto, esprimendo anche i propri sogni e le proprie speranze. Attraverso il processo di crowdsourcing ogni donna avrà la possibilità di diventare la protagonista di un ebook che sarà pubblicato e condiviso in internet. I racconti, di lunghezza non superiore alle venti mila battiture, dovranno essere consegnati sul sito e sui social network di riferimento entro fine aprile 2014 e la stessa redazione di Libreriamo, con l’aiuto di autorevoli critici e scrittori, selezioneranno i migliori.

Un’importante iniziativa per alzare il sipario su un tema difficile da trattare, quello della violenza sulle donne, facendolo attraverso le vere esperienze di chi ha subito i soprusi nella speranza che non si ripetano mai più in futuro.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?