Festival della Letteratura Recitata a Canda (Ro)

“Nella pancia della Terra” è il titolo del Festival della Letteratura Recitata di Canda (Rovigo), giunto alla quarta edizione. La rassegna, che propone appuntamenti con la lettura ad alta voce, si svolge sabato 31 agosto e domenica 1 settembre, nel parco di villa Nani Mocenigo tra alberi secolari e statue settecentesche. Il titolo richiama l’immagine della terra come una grande pancia che ci ospita e ci alimenta con la natura, elemento essenziale e attivo anche nella relazione con gli altri. Intorno a questo tema ruotano i vari incontri e spettacoli. Intervengono la professoressa Natalia Pernotto Gennari e lo storico Adolfo Morganti, le autrici Manuela Tavian e Sandra Trambaioli e l’attore Luigi Marangoni; ancora, l’ingegnere ambientale e docente universitario Andrea Masullo per parlare di decrescita e nuova economia. Tra gli ospiti anche padre  Adriano Sella, fondatore del movimento “Nuovi stili di vita”, e l’attrice Tiziana di Masi con uno spettacolo che lega cucina e legalità ispirato alle storie vere di tanti ragazzi che, grazie anche al sostegno dell’associazione Libera di don Luigi Ciotti, sono riusciti a ripartire coltivando la terra sottratta alla mafia. Nella mattinata di domenica lo psichiatra Vittorino Andreoli racconta il suo ultimo libro, “Nessuno” (edito da Rizzoli); al pomeriggio, uno show di magia e cabaret  per famiglie e bambini e infine si conclude con lo scrittore Carmine Abate che presenta il suo ultimo libro “Il bacio del pane”, uscito il 29 agosto per Mondatori.

Il programma dettagliato 

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?