Cacciatori nel buio – Lawrence Osborne

Titolo: Cacciatori nel buio
Autore: Osborne Lawrence
Data di pubbl.: 2017
Casa Editrice: Adelphi
Genere: Romanzo
Traduttore: Mariagrazia Gini
Pagine: 276
Prezzo: 19,00

Una  valigia piena di soldi si sposta da un casinò al confine tra la Cambogia e la Thailandia in terra cambogiana permeata da foschie, calura opprimente e piogge torrenziali. Passa di mano in mano dal protagonista, un occidentale (barang) che arriva dal Sussex, a un americano e diventa l’obiettivo prima di un autista khmer, poi di un poliziotto senza scrupoli, così gli eventi si accumulano “uno sopra l’altro come tronchi gettati su una catasta”. 

Robert è un giovane professore d’inglese stanco della vita che conduce da sempre e, durante una vacanza nell’est asiatico, decide che la Cambogia potrebbe essere il luogo adatto per ricominciare. La sua vita è priva di aspettative e l’aver lasciato i genitori e la ragazza alle loro quotidianità senza una prospettiva di ritorno non lo disturba più di tanto. Ad aiutarlo nella sua scelta di ricominciare da zero è un’importante vincita in uno dei tanti casinò del paese; la cospicua somma di denaro finalmente potrà dargli una sicurezza economica che fino a poco tempo prima era insperata. Tutto ciò non gli permette di passare inosservato. Dapprima incontra un americano, uomo elegante e sicuro di sé che lo invita nella sua casa sul fiume, dove abita con una ragazza khmer. La serata passata a bere, giocare a scacchi e fumare oppio, lo lascia la mattina seguente su una barca, con addosso vestiti non suoi e senza passaporto e valigia (ovviamente quella piena di soldi). Anziché denunciare il furto Robert decide di sfruttare la situazione per cambiare vita.  Ed ecco innescarsi una reazione a catena: Ouksa, un autista alla continua ricerca  di clienti per sbarcare il lunario e poi Davuth, poliziotto dal lugubre passato che ha commesso le peggiori atrocità sotto il regime di Pol Pot, sono coloro che si appropriano dell’ambita valigia. Ma questi soldi che passano di mano sono fonte di dolore e morte per coloro che ne vengono in possesso.

Cacciatori nel buio è un avvincente romanzo, ricco di colpi di scena. La storia raccontata è piena di intrighi. Gli eventi che si susseguono cambiano la vita del protagonista, anche se non come lui se la immaginava, avvicinandolo alla cultura del paese e alle sue superstizioni. La parte descrittiva è molto dettagliata, Osborne si rivela un grande paesaggista sul solco degli scrittori suoi conterranei che hanno reso particolare la narrativa di viaggio anglosassone. Altrettanto buona è la caratterizzazione dei personaggi. L’amalgama tra un buon stile descrittivo e una trama ricca di suspense ci regala una lettura complessa e coinvolgente.

0

Acquista subito

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?