tre, due, uno… Ragusa, “A Tutto Volume” !!

imagePartirá domani, la nona edizione di “A Tutto Volume”,  la festa dei libri di Ragusa e sará inaugurata da Daria Bignardi che, accompagnata da Loredana Lipperini, racconterà ai lettori “Storia della mia ansia”.
Da venerdì 15 a domenica 17 giugno saranno oltre settanta gli appuntamenti letterari complessivamente inseriti nel programma firmato da Alessandro Di Salvo, ideatore e promotore della manifestazione, e dalla Fondazione degli Archi assieme ai tre “guest director” Loredana Lipperini, Massimo Cirri e Tiziano Scarpa, che hanno scelto alcuni degli autori.
Per tre giorni oltre ottanta scrit­tori si preparano a presentarsi ai lettori nei luoghi più affascinanti di Ragusa.
Tra gli ospiti Clara Sanchez, Paolo Mieli, Riccardo Iacona, Ti­ziana Ferrario, Aldo Cazzullo, Filippo La Porta e Alessandro Robecchi.
Quest’anno anche un appuntamento speciale dedicato al Premio Goliarda Sapienza – Racconti dal Carcere, il concorso letterario internazionale dedicato ai detenuti. Verrà proiettato il cortometraggio “La legge del numero uno “ realizzato in collaborazione con Rai Fiction e diretto da Alessandro D’Alatri, vincitore dell’International Fest Roma FilmCorto. Seguirà un dibattito in cui interverrà il regista con Antonella Bolelli Ferrera, curatrice del Premio e sceneggiatrice del cortometraggio, l’attore Andrea Sartoretti e lo scrittore Pino Corrias. Condurrà il giornalista Tommaso Labate. Nell’ambito dell’incontro verrà presentato anche il libro “Volevo un’altra vita – Racconti dal carcere” a cura di Antonella Bolelli Ferrera, edito da Giulio Perrone Editore.
Per i piccoli lettori in programma Paola Zannoner, Annalista Strada, Davide Rondoni e Francesco Riva.
“A Tutto Volume” accosta sin dalla prima edizione la bellezza architettonica e naturalistica del territorio al fascino dei libri. Gli eventi infatti si svolgeranno in diversi punti del centro storico di Ragusa Superiore – la città nuova ricostruita dopo il terremoto – intorno alla Cattedrale di San Giovanni Battista e di Ibla – il quartiere antico dall’anima barocca – tra Piazza Duomo, la chiesa di San Vincenzo Ferreri, Piazza Pola e i Giardini Iblei. Durante il giorno, invece, i visitatori potranno scegliere di raggiungere la costa (con il mare Bandiera Blu) o immergersi in uno dei tanti percorsi naturalistici ed enogastronomici.
Anche quest’anno gli Amanti dei Libri saranno media partner dell’evento, offrendo ai lettori una finestra aperta sul festival.

Ecco il programma http://www.atuttovolume.org/programma/

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?