Timeless – Armand Baltazar

Titolo: Timeless. Diego e i Ranger del Vastatlantico.
Autore: Armand Baltazar
Data di pubbl.: 2018
Casa Editrice: Il Castoro
Genere: Romanzo per ragazzi
Traduttore: Alessandra Orcese
Pagine: 608
Prezzo: 18,00

“La fine del nostro mondo non è arrivata come ce la saremmo aspettata (…). È giunto da dietro le stelle, un evento cosmico che mai avremmo potuto predire, una rottura del continuum – spazio temporale che ha sconvolto la nostra intera esistenza”. Comincia così “Timeless”, con una collisione temporale che ha provocato la fine del mondo, dando seguito a una rinascita della terra, dove dinosauri, robot, e centinaia di milioni di persone provenienti da epoche differenti si sono trovate fianco a fianco a dover ricominciare da capo, in un mondo nuovo per tutti. Il vapore dell’epoca vittoriana convive con le tecnologie del futuro, e gli ingegneri di ogni epoca cercano quotidianamente di trovare soluzioni a una globale mancanza di energia, come cerca di fare Santiago, capo ingegnere e meccanico. L’uomo vive a New Chicago con la moglie, l’aviatrice Siobhan, e il figlio Diego. La storia comincia con il tredicesimo compleanno di Diego, ragazzino pieno di sogni e confusione: ama la meccanica e la progettazione (soprattutto costruire robot), ma non è sicuro di avere le capacità del padre, e soffre del peso delle aspettative che sente nei suoi confronti. Le sue giornate sono però come quelle di ogni adolescente: la scuola lo aspetta (anche se vi si reca a bordo di una macchina adibita a sottomarino), dove si diverte con il migliore amico Petey e cerca di sfuggire alle frecciatine della bulletta Paige. Il giorno del compleanno, inoltre, fa la conoscenza di una nuova arrivata, Lucy, una ragazza elegante e raffinata che scopre poi essere figlia di un altro ingegnere, venuto da Londra per lavorare con Santiago. La giornata sta però per prendere una piega drammatica: mentre Diego, nel pomeriggio, si trova con il padre alla centrale elettrica, arrivano dal mare gli Aeternum, un gruppo di soldati sanguinari che mira a riportare il mondo a come era prima della collisione. Dopo una violenta ma veloce battaglia, gli Aeternum rapiscono i genitori di Diego e Lucy, e spetterà ai ragazzini e ai loro amici, unire le forze ed imbarcarsi verso quella che sarà un’avventura che li cambierà per sempre.

Che libro! Armand Baltazar, art director per DreamWorks, Disney e Pixar, ha creato uno spettacolare mondo che mescola fantascienza, steampunk e le migliori avventure dei classici (più volte sembra occhieggiare a “L’isola del tesoro”). I quattro giovani protagonisti, così diversi e realistici, crescono durante lo svolgimento della storia, portando il lettore a cambiare con loro, commuoversi, sperare e fare il tifo per il trionfo della giustizia. Le centinaia di illustrazioni presenti completano il libro, aiutando il lettore ad immergersi ancora di più in questa storia epica, consigliatissima a partire dai 10 anni.

 

3
Maddalena Moccetti

Nata a Lugano (Svizzera) nel 1991, ho scoperto a sei anni che leggere fiabe era la cosa più bella del mondo. Laureandomi in “Children’s Literature” a Londra, ho trovato la scusa perfetta per continuare a farlo.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?