Solo un uomo – Alessandra Appiano

Titolo: Solo un uomo
Autore: Appiano Alessandra
Casa Editrice: Garzanti editore
Genere: Romanzo
Pagine: 205
Prezzo: 16.40 €

 

“ Lezione d’amore numero 5

Maggio: la nascita

I giorni felici sono quelli in cui nasce qualcosa.

Un progetto, un’amicizia, un amore. Qualcosa con

La capacità di coinvolgere ed avvolgere, qualcosa senza

Memoria e senza passato, pieno di speranza e di futuro.” (p.84)

 

Dodici lezioni d’amore, due lettere di addio, un sostanzioso lascito in denaro ed un appartamento intestato al piccolo Davide, suo figlio: questi i doni che Alice, giovane madre single sempre di corsa, riceve da Camilla, la sua migliore amica, donna di spettacolo e scrittrice, scomparsa misteriosamente.

Camilla, audace, passionale, indipendente, un po’folle, è sempre stata un punto di riferimento per la timida Alice, ragazza sensibile ed intelligente che non ha avuto mai l’opportunità ed il coraggio di vivere l’amore fino in fondo. Al contrario, la più matura Camilla non si è mai risparmiata in amore, vivendo relazioni appassionate, a volte struggenti a volte appaganti: facendo tesoro dalla propria esperienza, la donna lascia in eredità all’amica preziose lezioni di vita, spronandola a vivere con generosità, pretendendo sempre il meglio, poiché “al peggio ci si deve adattare comunque”.

Sconvolta dalla scomparsa dell’amica e dall’improvvisa solitudine, Alice tuttavia si renderà conto che “quel giorno, senza che le avesse chieste, le erano state regalate due ali di libertà” (pag.27): il nuovo agio economico, ma soprattutto le parole dell’amica, le permetteranno infatti di avventurasi in un sentiero nuovo, quello dell’amore. Grazie agli indizi lasciati da Camilla nelle sue lettere, Alice incomincerà ad indagare nel passato sentimentale della donna, uomo dopo uomo, alla ricerca dell’ultimo misterioso amore che potrebbe essere la causa della sua scomparsa. Un tuffo nel passato, un’ indagine sui sentimenti, ma anche l’occasione di rivedere se stessa e di rimettersi in discussione, trovando le proprie personali lezioni sull’amore. Perché Camilla, se prima è stata uno specchio nel quale la timida Alice osava appena riflettersi, ora, che si è fatta da parte, permette alla ragazza di agire in prima persona. La sua morte (reale o apparente?) permette all’amata amica di rinascere, di tirare fuori talento e coraggio, perché il dono più grande che Camilla lascia ad Alice è, infatti, quello della libertà.

Un’intensa storia di amicizia al femminile che mette al centro la capacità delle donne di risorgere dalle ceneri delle loro sconfitte sentimentali, e di rinnovarsi, sempre. Un romanzo piacevole, scorrevole, che ben indaga il complesso e delicato mondo interiore delle donne: l’autrice Alessandra Appiano dimostra ancora una volta di conoscere molto bene il mondo dell’amicizia e della solidarietà femminile.

Questa storia ci ricorda che l’amore vero regala libertà… ma non è sempre e solo l’amore di un uomo, può essere anche quello di un’amica, capace di farsi da parte al momento opportuno, lasciandoci vivere da protagoniste la nostra vita.

0

Acquista subito

Chiara Barra

Se dovessi partire per un’isola deserta, e potessi portare con me soltanto un libro...sarebbe un’ardua impresa! Come immaginare la vita senza il mistero di Agatha Christie, la complessità di Milan Kundera, la passione di Irène Nemirovsky, l’amarezza di Gianrico Carofiglio, il calore di Gabriel Garcia Marquez, la leggerezza di Sophie Kinsella (eh sì, leggo proprio di tutto, io!). Ho iniziato con “Mi racconti una storia?” e così ho conosciuto le fiabe, sono cresciuta con i romanzi per ragazzi che mi tenevano compagnia, mi sono perdutamente innamorata dei classici...che ho tradito per i contemporanei (ma il primo amore non si scorda mai)!

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?