Seconda giornata di “Libri al centro: storia antica e felicità

imageLa folla continua per “Libri al Centro”, l’evento letterario diretto da Roberto Ippolito e promosso dal centro commerciale romano Cinecittàdue con la collaborazione delle librerie Arion e di Espressamente Illy. In questa seconda giornata la storia ha incantato e il pubblico ha potuto assistere a una vera e propria lezione sull’antichità grazie al volume di Carandini “La Roma di Augusto in 100 monumenti” (Utet). Si é passati dall’ostentazione del potere nelle domus e dalla trasformazione del foro romano e dei templi dell’impero augusteo all’aspirazione senza tempo e senza età di essere felici. “La tentazione di essere felici” (Longanesi) é anche il titolo del romanzo d’esordio di Lorenzo Marone, avvocato felicemente convertito all’arte della scrittura che in questa stessa giornata ha affascinato il pubblico con il racconto della storia dell’anziano protagonista del suo libro.

Con “Libri al centro” la gente sceglie di stare con i libri e grande affluenza é prevista per gli interessanti incontri della settimana. Mercoledì 15 sono attesi Marco Damilano e Marco Lillo; giovedì 16 Nicola Gratteri, Giorgione e Terranova; venerdì 17 Giancarlo De Cataldo e Mario Almerighi; sabato 18 Roberto Pruzzo con Susanna Marcellini, Edoardo Boncinelli, Maria Latella e Alessia Gazzola; domenica 19 aprile Giorgio Nisini, Roberto Koch, Marco Presta e Michela Marza.

“Gli Amanti dei libri” seguirà i momenti più importanti del festival con anticipazioni e interviste agli autori.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?